Forza Nuova a Vimercate: Basta immigrazione, prima gli italiani

forza-nuova-vimercate

La denuncia dell’estrema destra brianzola contro il “business dell’immigrazione”

La sezione brianzola di Forza Nuova, in risposta alle numerose proteste dei vimercatesi in merito alla decisione del Prefetto di adibire l’ex ospedale cittadino a “centro profughi”, ha allestito nello scorso weekend un banchetto di propaganda nel centro di Vimercate, per denunciare l’ennesimo caso di “razzismo contro gli italiani”.

Secondo Forza Nuova le decisioni della Prefettura, imposte dalla politica immigrazionista del Governo Renzi-Alfano, nasconderebbero ai cittadini la verità che si cela dietro al business dell’immigrazione, che parte dallo sfruttamento del dramma dei barconi, passa per i guadagni degli scafisti e arriva fino ai fondi europei, che permettono di pagare circa 35 € al giorno per ogni profugo (1000 € al mese).

Posti letto, quelli all’ex Ospedale, e soldi che potrebbero e dovrebbero essere impiegati per gli Italiani disoccupati, per i pensionati, per le imprese in difficoltà e che vengono invece utilizzati per generare povertà e immigrazione. Una situazione dove l’immigrazione viene sfruttata e incentivata per interessi economici.

Commenti