Villasanta, licenziati 200 operai

Un altro pezzo di Brianza che lavora se ne va. La Carrier di Villasanta chiude tra meno di sei mesi. L’annuncio della direzione della Carrier, multinazionale americana specializzata nella produzione di apparecchiature per riscaldamento e climatizzazione, ha colto tutti di soppressa. Ieri (martedì 7 gennaio) la comunicazione mentre oggi (mercoledì 8 gennaio) gli oltre 200 lavoratori della fabbrica di Villasanta hanno scioperato manifestando fino a viale Cavriga, proprio all’ingresso del parco di Monza. Erano presenti i sindacalisti e anche il sindaco leghista di Villasanta Emilio Merlo. I lavoratori contestano la decisione di chiudere e delocalizzare parte della produzione nella Repubblica Ceca. Quella della Carrier è una agonia che si trascina dal 1993, quando nello stabilimento di Villasanta lavoravano oltre 1.200 persone.

carrier villasanta-2

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here