Villasanta: Carrier, Regione schierata con i lavoratori

Regione Lombardia è pronta ad affiancare e sostenere ogni sforzo per il mantenimento dell’attività industriale e produttiva nel sito di Villasanta che Carrier ha annunciato di voler lasciare. L’obiettivo della Regione è infatti quello di tutelare l’occupazione e il rilancio delle attività produttive”. Così ha detto oggi l’assessore alle Attività produttive di Regione Lombardia, Mario Melazzini al termini dell’incontro che si è svolto oggi con l’amministratore delegato e il direttore risorse umane di Carrier. “Ho chiesto ai rappresentanti dell’azienda – ha spiegato Melazzini – di modificare la decisione riguardo la chiusura dello stabilimento di Villasanta e di bloccare la procedura di mobilità per gli oltre 200 lavoratori. Mi è stata però comunicata l’impossibilità di tornare indietro dal percorso avviato. Ho fatto appello con insistenza alla responsabilità d’impresa, riscontrando una cerca apertura che mi induce a sperare”. Secondo quanto riferito da Melazzini, Carrier starebbe valutando la possibilità di cercare un soggetto che svolga attività di scouting per trovare un’impresa interessata a rilevare il sito: “Mi è stato detto che la decisione su questa ipotesi sarà presa nelle prime settimane di febbraio”. “Ai lavoratori Carrier – ha concluso Melazzini – voglio esprimere la vicinanza e solidarietà di Regione Lombardia”.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here