Brianza on the road: da Arcore all’Armenia in viaggio sulla Vespa

Una Vespa Piaggio 150cc, 5 stati da attraversare e 8.500 km da percorrere in 18 giorni. Una follia? Non per i trentenni Marco D’Agostino e Viviana Sala, partiti l’8 agosto da Arcore per raggiungere, rigorosamente sulle due ruote, la capitale armena Erevan.

LA PARTENZA  I due fidanzati avevano deciso mesi fa di intraprendere un viaggio on the road che non ha nulla da invidiare al celebre romanzo di Kerouac e che ha impressionato a tal punto i loro concittadini da convincere il sindaco di Arcore Rosalba Colombo a supportarli e incentivarli. Inoltre, poco prima della partenza avvenuta in grande stile da piazza Borromeo, sono stati affidati ai due ragazzi dei doni simbolici da regalare al sindaco della capitale armena: un gagliardetto della città e un libro con la storia della Brianza.

E’ iniziato così il viaggio di Marco e Viviana, con due caschi, tanto entusiasmo e un piccolo pezzo di Brianza da portare in giro per il mondo.

acore armenia

IL VIAGGIO E a guidare i giovani per Italia, Grecia, Turchia, Georgia e Armenia non sono stati moderni navigatori o cellulari ma solo una semplice cartina stradale utilizzata alla vecchia maniera, amica fedele che gli ha permesso di percorrere una media di 650 km al giorno con una permanenza sul veicolo Piaggio di 8/10 ore. Le tappe più importanti di questo avventuroso viaggio sono state Alexandopulis, Ankara, Trebisonda, Yerevan, Van, Monte Nemrut, Goreme, Konya, Fetiyhe, Bodrum, Efeso, Istanbul, Salonicco, Igoumenista e Ravenna.

IL RITORNO I due fidanzati hanno fatto ritorno a casa, sani e salvi, la sera del 27 agosto e hanno già provato a strappare al sindaco la promessa di lasciargli organizzare una mostra con le foto fatte durante il viaggio. Per chi volesse invece sapere qualcosa di più di questo fantastico viaggio può consultare la pagina usata da Marco e Viviana come diario di bordo.

viaggio

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here