Usmate: Picchia compagna e figlio, arrestato

Lissone_generica carabinieri

Lissone_generica carabinieri

Prima ha minacciato la compagna con un coltello, poi l’ha presa a calci e pugni. Non contento, ha picchiato anche il figlio di un anno. Protagonista A.S., 33enne residente ad Usmate – Velate ora in stato d’arresto per lesioni personali e maltrattamenti in famiglia. La vicenda si è svolta ieri sera, quando i carabinieri hanno ricevuto una segnalazione di lite in famiglia.

Arrivati sul posto, hanno visto che la situazione era anche più seria perché nel corso della lite l’uomo aveva estratto il coltello e poi aveva picchiato sia la donna sia il bimbo di un anno che le stava in braccio. I militari hanno arrestato immediatamente il 33enne trasferendolo in carcere, mentre madre e figlio sono stati trasferiti all’ospedale di Vimercate dove i sanitari hanno riscontrato lesioni lievi per entrambi al corpo e al capo.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here