Truffatori Monza: scoppiano petardi per derubare anziana

mutande galeotte polizia monza

Truffatori Monza: scoppiano petardi per derubare un’anziana

Truffatori Monza: scoppiano petardi per spaventare un’anziana e derubarla. Volevano convincerla che c’erano dei problemi nella sua abitazione e per simulare degli scoppi hanno accesso dei petardi. È accaduto ieri in un’abitazione di viale degli Abruzzi, a Monza. Vittima una donna pensionata di 70 anni. La donna è stata avvicinata da due uomini che si sono finti tecnici dell’acqua. Le solite scuse per cercare di abbindolarla. Poi hanno fatto scoppiare dei petardi nell’androne del palazzo gridando al pericolo. Con questa scusa sono riusciti ad entrare nell’abitazione della signora e a scoprire, grazie al trucco, dove nascondesse i gioielli. Approfittando poi del timore della signora per impadronirsi del sacchetto dove li aveva messi e darsela a gambe.

pensionati-truffa

IL SOCCORSO – Ad accorgersi che qualcosa non stava andando per il verso giusto è stato però un cittadino filippino, domestico della donna, che ha inseguito i due raggiungendoli fino all’auto con cui si preparavano a fuggire. L’uomo è stato malmenato dai truffatori, che gli hanno poi spruzzato dello spray al peperoncino in pieno volto e riempito di botte.

TRUFFATORI MONZA: LA RICERCA – È caccia ora ai due truffatori. Sul posto è intervenuta la Polizia di Stato che ha raccolto le informazioni che il domestico e la donna sono riusciti a fornire, in particolare la descrizione dei due uomini. Il furto, in soldi e gioielli, ammonta a svariate migliaia di euro.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here