Tragedia della gelosia a Brugherio

Via della Bindellaera 34 a Brugherio
Via della Bindellaera 34 a Brugherio

Omicidio-suicidio a Brugherio in Provincia di Monza. Tragedia della gelosia in via Bindellera ieri (domenica 26 ndr) attorno alle 11. Un 39enne, dopo essere rientrato a casa dei genitori, come era solito fare ogni domenica, li ha trovati morti. In salotto la madre, di 56 anni, accoltellata al petto. Poi il padre, 63enne, impiccato nella cantina del palazzo. L’ipotesi su cui stanno lavorando i carabinieri di Monza è quella dell’ un omicidio-suicidio.  Il fatto è avvenuto in una zona residenziale non lontano dall’autostrada Milano-Venezia.

Secondo le prime indagini i motivi del gesto sarebbero da ricercare in un’accesa gelosia da parte dell’uomo. Nelle cantine della palazzina dove e’ stato trovato il corpo del 63enne, e’ stato lasciato in bella vista un biglietto con la spiegazione del folle gesto. Poche righe scritte con calligrafia stentata contenenti una serie di invettive nei confronti della compagna accusata di ‘tradimento’.

 

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here