Tennis – A Brugherio dominio Galbiati, Pozzoli bis

Il vincitore del tabellone maschile Alessandro Galbiati e la vincitrice in rosa Patrizia Pozzoli
Il vincitore del tabellone maschile Alessandro Galbiati e la vincitrice in rosa Patrizia Pozzoli

Brugherio – Il 34° Master della Brianza di tennis sta entrando nel vivo con alcuni giocatori che hanno messo il turbo. Su tutti la canturina Patrizia Pozzoli che ha messo in cascina altri 20 punti per la classifica generale, quella che consente di prenotare un biglietto per la settimana conclusiva della manifestazione che si svolgerà al Tc Arcore a fine settembre. Dopo il successo ottenuto nella prima tappa, la 4.3 tesserata per il Tc Cantù ha concesso il bis sui campi dello Sporting. Se nell’occasione precedente era stata la valtellinese Leoni a farsi irretire dal tennis d’altri tempi della vincitrice, questa volta è toccato a Marta Zuttion, tesserata per lo Sportrend di Cassano d’Adda. Con ben tre gruppi di differenza nella classifica nazionale Fit (4.3 contro 4.6), Pozzoli ha fissato il punteggio finale su un duplice 6-3. Successo che catapulta la canturina in vetta al ranking con un totale di 42 punti. A due sole lunghezze, proprio Ilaria Leoni. Più staccate, a quota 22, Melinda Palmeri e Ilaria Sangalli.

Graduatoria, quella femminile, che comincia ad assumere toni decisivi, visto che delle otto tappe in programma se ne sono giocate la metà.

Più aperti i giochi in campo maschile, se non altro perché gli appuntamenti a disposizione degli iscritti sono ancora sei, dei dieci totali. Lo Sporting Brugherio posiziona nelle zone alte una new entry del 2014, vale a dire Alessandro Galbiati, portacolori proprio del circolo ospitante. Una bella vittoria sui campi di casa, la sua, arrivata dopo una finale stradominata e chiusa con un rotondo 6-0, 6-0. A farne le spese il 4.4 Alessandro Burati. Chi continua ad aggiungere mattonelle è però Luigi Galmozzi, vincitore della tappa precedente (al Country Club Molinetto di Cernusco sul Naviglio) e semifinalista in questa tornata. Dieci punti che permettono al portacolori del Tc Arcore di accorciare le distanze e puntare dritto alla vetta della classifica, dove rimane l’altro tesserato di Arcore Emiliano Ghisi.

A grandi passi procede anche il torneo maschile di Villasanta, che si chiuderà nei prossimi giorni e che fa da preludio all’evento che segna il vero e proprio giro di boa stagionale, la tappa estiva del Tc Arcore, club organizzatore e anima pulsante di tutto il circuito brianzolo.

LE CLASSIFICHE

I TOP 5: 1. Ghisi 35 punti; 2. Galmozzi 32 punti; 3. (parimerito) Pellagatti, Sironi, Galbiati 20 punti.

LE TOP 5: 1. Pozzoli 42 punti; 2. Leoni 40 punti; 1. 3. (parimerito) Palmeri, Sangalli 22 punti; 5. (parimerito) Borgato, Taverna 17 punti.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here