Stazione Monza: i carabinieri sul binario giusto

stazione monza

Sicurezza in stazione un avamposto dei carabinieri contro la criminalità spicciola

Stazione Monza, i carabinieri di Monza non saranno più in transito, ma arrivano sul binario giusto. Arrivano gli uomini dell’Arma agli ordini del colonnello Rodolfo Santovito a sorvegliare fuori e dentro la stazione. Posto storico di re e regine, ma ultimamente diventato regno di sbandati, tossici e “gente di malaffare”. Negli scorsi mesi durante i servizi di controllo del territorio, sono fioccate denunce nei confronti di italiani e stranieri. Oltre alla stazione Monza, i militari sorveglieranno con assiduità anche via Artigianelli e corso Milano. A breve, la postazione fissa.

carabinieri seregno

Stazione Monza: il controllo diventa capillare

Nell’attesa del treno della sicurezza i carabinieri si sono dati da fare. Partendo dallo snodo ferroviario e dalle zone limitrofi, i carabinieri della Compagnia di Monza hanno sorvegliato diversi luoghi di Monza. I militari sono arrivati fino ad Area Cambiaghi dove hanno riscontrato numerose irregolarità. Anche in via Artigianelli e in corso Milano si è fatta pressante la necessità di una pattuglia fissa degli uomini dell’Arma.

Stazione Monza: le denunce

Durante i controlli, diversi uomini sono finiti sotto la lente dei militari monzesi. Un 49enne di Lissone è stato fermato insieme a un uomo di 41 anni di Brugherio. Entrambi sono stati denunciati dai Carabinieri per non aver ottemperato al foglio di via obbligatorio dal Comune di Monza. Oltre ai connazionali, 3 romeni sono stati segnalati per violazione dell’ordine di allontanamento dal territorio nazionale. La lista è ancora lunga. Due cittadini marocchini di 41 anni e 24 anni non hanno attuato l’ordine di espulsione. Anche i due nord africani sono stati denunciati dai Carabinieri. Infine, due uomini del Bangladesh sono stati fermati per guida in stato d’ebrezza.

stazione monza

Stazione Monza: la postazione fissa

Una pattuglia fissa dei militari della Compagnia di Monza sorveglierà le zone più sensibili durante le ore serali del fine settimana. La stazione mobile sarà parcheggiata in Area Cambiaghi. Invece, le pattuglie sorveglieranno la stazione Monza, via Artgianelli e corso Milano. Non è da escludere un’intensificazione del servizio. Anche in altre zone della città i Carabinieri saranno a disposizione per le azioni di controllo del territorio. In caso di emergenza, le pattuglie saranno subito pronte ad intervenire.

Alessandro Galli

marco pirola

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here