Serie D/B: Seregno troppo forte per il Darfo

battaglino
Alessio Battaglino si fa parare un calcio di rigore
battaglino
Doppietta di capitan Battaglino a Darfo

DARFO BOARIO-SEREGNO 0-5

DARFO: Maffi, F.Giorgi, Baresi, Lini, Cortali, Capelloni (46’ Bettari), Lucenti, Sarzi, Guerra (46’ Salomoni), Lorenzi, Piantoni. All. De Zerbi

SEREGNO: Maino, Lucente (78’ Di Lauro), Cortinovis, Di Maio, Angelotti, Magrin, Lacchini, Comi, Battaglino, Cavalcante (74′ Bonati), Marzeglia (78’ Vitali). All. Sassarini

ARBITRO: Zufferli di Udine

MARCATORI: 18′ Cavalcante, 35′-87’ Battaglino, 43’ Marzeglia, 82’ Bonati

AMMONITI: Lorenzi (D) Cortinovis (S).

Darfo Boario – Il Seregno chiude il 2013 ad un passo dalla zona playoff. In terra bresciana gli azzurri di Sassarini conquistano la terza vittoria consecutiva e si candidano ad essere fra i protagonisti del girone di ritorno. Un mese di dicembre da incorniciare per il team azzurro che ha raccolto dieci dei dodici punti a disposizione…

Sulla carta la sfida di Darfo non avrebbe dovuto riservare particolari insidie per il team di Sassarini, ma la squadra di De Zerbi sta lottando per la salvezza e sicuramente contro il Seregno avrebbe dato il 100% per conquistare un risultato positivo. I brianzoli, invece, rifilano ben cinque gol ad un Darfo che solo nei primi 15 minuti rimane in partita. Al primo vero e proprio affondo, gli azzurri fanno male agli avversari. Al 18’ cross di Comi e zampata vincente di Cavalcante. Il Darfo dimostra parecchi limiti e con il passare dei minuti il Seregno diventa padrone del campo. Al 35’ il raddoppio di capitan Battaglino sugli sviluppi di un’azione nata da Angelotti-Marzeglia per l’assist vincente di Cavalcante.

I bresciani “spariscono” e il Seregno prima dell’intervallo cala il tris con l’ex Santhià Marzeglia, alla sua seconda rete (in tre gare) con la maglia azzurra. Protagonista ancora Cavalcante che con un lancio di 40 metri pesca il compagno e beffa Maffi con un pallonetto.

Nella ripresa la musica non cambia. Il Seregno continua a non concedere nulla al Darfo che per la prima volta si fa vedere, dopo la mezz’ora, con un diagonale di Salomoni. I brianzoli non ancora sazi, all’82’ segnano il quarto gol: sinistro dal limite di Comi, Bonati è lesto a mandare nel sacco e a firmare la sua prima rete stagionale. Cinque minuti più tardi, Battaglino su una delle sue punizioni porta a cinque i gol per il Seregno.

 

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here