Serie D Girone A: Folgore Caratese, che scoppola a Rapallo…

zorloni
Zorloni sblocca la partita a Chieri

 

valente
Doppietta su rigore per l’ex Olginatese Giulio Valente

RAPALLOBOGLIASCO-FOLGORE CARATESE 6-2

RAPALLOBOGLIASCO: De Martino, Porro (33’ Siani), Rolando, Vaira (52’ Borettaz), Corteggiano, Carretto, Costantino, Marianeschi, Taddeucci (77’ Cargiolli), Franca, Vagge. All. Sesia

FOLGORE CARATESE: Sperduti, Gridi, Bosisio, Zorloni, Rota, Dalla Maggiora, Brumana, Chella (67’ Pozzi), Cesana, Valente (74’ Sciannamea), Diop (74’ Emiliano). All. Bacci

ARBITRO: Faccenti di Modena

MARCATORI: 13’rig.-24’ rig. Valente (FC), 26’rig.-32’ rig – 62’ Franca (R), 47’ Costantino (R), 68’ Siani (R), 74’ Cargiolli (R)

 AMMONITI: Porro, Vaira, Rolando (R), Bosisio, Pozzi, Diop (FC)

Rapallo – Partita rocambolesca allo stadio “Umberto Macera” di Rapallo fra i liguri e la Folgore Caratese che, dalla gioia dello 0-2, passa alle “lacrime” del 6 a 2. Un match ricco di gol e di rigori. Ben quattro i penalty concessi (due per parte) e tutti nel primo tempo.

Il match si mette subito bene per la Folgore Caratese che al 13’ conquista un calcio di rigore. Colpo di testa di Rota, parata di De Martino, Cesana recupera palla ed entra in area dove Porro commette fallo di mano. L’arbitro concede il rigore ai brianzoli, ma non il “giallo” al difensore ligure. Dal dischetto calcia Valente. Folgore in vantaggio.

Al 24’ raddoppio dei brianzoli, ancora su rigore. Diop è atterrato da Porro. Rigore e questa volta anche ammonizione per il numero 2 del Rapallo Bogliasco. Ci sarebbe potuto stare anche il “rosso” per fallo da ultimo uomo. Del tiro si incarica nuovamente Valente che centra il bersaglio. Partita in discesa per i brianzoli? Neanche per idea. Due minuti più tardi il RapalloBogliasco accorcia le distanze. Altro rigore. Contatto in area fra Taddeucci e Della Maggiora; il ligure cade a terra e l’arbitro assegna il terzo rigore della partita, trasformato da Franca. Prima della mezz’ora la Folgore Caratese ci prova con Diop, ma la sua conclusione è centrale e De Martino neutralizza senza difficoltà.

Al 32’ il direttore di gara decreta il quarto rigore per un intervento di Zorloni su Costantino. Tutte e due saltano e l’arbitro ravvisa un fallo ai danni del ligure. Dal dischetto il capocannoniere del girone Franca non sbaglia e le due squadre vanno a riposo sul 2 a 2.

La ripresa vede subito il RapalloBogliasco ribaltare il match con Costantino. I brianzoli non si demoralizzano e al 49’ creano una buona occasione con Valente, ma De Martino si salva in angolo. Un minuto dopo altra azione della Folgore Caratese con Cesana (al giovane attaccante sono stati fischiati almeno la metà dei falli subìti) che, partito dalla tre quarti salta due avversari, serve Diop che sbaglia clamorosamente. Nell’azione seguente altra ghiotta occasione non sfruttata dagli azzurri. Valente a porta sguarnita mette sull’esterno della rete. La legge del “gol sbagliato, gol subito” non risparmia  la Folgore Caratese. Gran gol del bomber ligure Franca che firma la personale tripletta.  

Al 68’ il RapalloBogliasco mette nel ghiaccio la partita con Siani sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Al 74’ il sesto gol dei liguri ad opera del neoentrato Cargiolli che, lasciato tutto solo, di testa non ha difficoltà a superare Sperduti

 

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here