Serie D Girone B: Per il Seregno un’altra sfida «tabù»…

magrin
Michele Magrin (Seregno)
magrin
Michele Magrin fermato per un turno dal Giudice Sportivo

Seregno – Un’altra squadra bergamasca sulla strada del Seregno. Dopo il Pontisola, gli azzurri di mister David Sassarini (squalificato, in panchina Alessandro Cartago), affronteranno, questa volta in trasferta, l’Aurora Seriate. La squadra di mister Marco Gaburro è reduce dall’importante vittoria contro la Castellana. La formazione di Seriate a quota 25 si trova in una posizione tranquilla, lontana dalla zona playout. L’Auora negli ultimi cinque incontri ha raccolto 8 punti. L’ultima sconfitta in casa risale alla 10° giornata quando la Sambonifacese ha vinto 3 a 1. Davanti al proprio pubblico la formazione di Gaburro ha perso solo due volte in nove partite. Ha pareggiato in due occasioni e vinto cinque volte. Dei 25 punti, ben 17 sono stati conquistati sul terreno amico. L’Aurora ha un reparto offensivo poco incisivo (19 i gol fatti), ma al tempo stesso può contare su una delle difese meno perforate del girone. Con 19 gol subìti, i rossoblu sono terzi nella speciale classifica, alle spalle di Pro Sesto e Olginatese. Come il Pontisola, l’Aurora è un’altra “bestia nera” del Seregno che, nei due anni di serie D, non è mai riuscito ad avere la meglio sugli orobici.  Il bilancio è a favore dell’Aurora: 3 vittorie e un pareggio. Sarà questa la volta buona per il Seregno?

Nelle file dell’Aurora non ci sarà lo squalificato capitan Anesa, uno dei punti di forza della difesa rossoblu. Il Seregno, sempre per squalifica, dovrà rinunciare a Michele Magrin (recidiva in ammonizione), oltre, come già detto, a mister Sassarini, fermato per due turni dal Giudice Sportivo (abbiamo già scritto nei giorni scorsi, ndr).

Il Seregno a Seriate si presenterà con il coltello fra i denti, dopo la beffa subita con il Pontisola. Un Seregno caparbio e determinato non lascerà nulla di intentato per tornare in Brianza con l’intera posta in palio e continuare la striscia positiva di risultati utili al fine di conquistare un posto al sole nei playoff. Il Seregno nelle ultime cinque partite ha raccolto tre vittorie e un pareggio. In trasferta, in dieci partite disputate, ha perso 3 volte, pareggiato due e vinto cinque volte. L’ultima sconfitta lontano dal “Ferruccio” risale alla 10° giornata, Gozzano-Seregno 2-0

LE ALTRE PARTITE – La 3° giornata di ritorno prenderà il via questo pomeriggio (sabato 18 gennaio) con l’anticipo Pro Sesto-Borgomanero allenato dall’ex Giuliano Melosi. Fischio di inizio alle ore 14.30. Nelle fila della Pro Sesto rientreranno gli squalificati Baresi, Fronda e Valtulina. Nel Borgomanero non ci saranno Piccinotti e Picco, entrambi fermati dal Giudice Sportivo. Intanto la società piemontese, in lotta per la salvezza, ha annunciato l’ingaggio dell’attaccante ex Primavera del Torino, Simone Maugeri, che fino allo scorso dicembre ha giocato nell’Olginatese. La  capolista Pro Piacenza andrà ad Olginate mentre l’Inveruno, altra partita con in palio punti importanti in chiave playoff, ospiterà il Caravaggio. Il Pontisola riceverà un MapelloBonate alla ricerca di punti salvezza mentre la Castellana ospiterà il Legnago. Un Lecco, ancora alle prese con vicende societarie, sarà impegnato a Piacenza. Sfida delicata in chiave salvezza quella fra Gozzano-Alzano e Darfo Boario-Sambonifacese.

Per quanto riguarda l’Alzano la società ha comunicato il tesseramento di Dell’Orto, classe 1995, dall’AlbinoLeffe. Altri innesti per la rosa di De Paola dovrebbero essere previsti a giorni. Il Gozzano si è invece rinforzato in difesa con Luca Sorrentino, classe 1994, ex Folgore Caratese, e in attacco con Stefano Pisoni (1995) proveniente dal Novara.

sorrentino
L’ex Folgore Caratese Luca Sorrentino è approdato al Gozzano

CALENDARIO 3° GIORNATA DI RITORNO (Domenica 19 ore 14.30)

PRO SESTO-BORGOMANERO (sabato 18 gennaio, ore 14.30)

PIACENZA-LECCO

DARFO BOARIO-SAMBONIFACESE

AURORA SERIATE-SEREGNO

INVERUNO-CARAVAGGIO

PONTISOLA-MAPELLOBONATE

OLGINATESE-PRO PIACENZA

CASTELLANA-LEGNAGO

GOZZANO-ALZANOCENE

 

CLASSIFICA

PRO PAICENZA          42

PRO SESTO               35

PONTISOLA                34

INVERUNO                 33

PIACENZA                   32

CARAVAGGIO             31

SEREGNO                  30

LEGNAGO                  28

OLGINATESE             27

AURORA SERIATE     25

LECCO                        22

CASTELLANA             22

MAPELLOBONATE    22

GOZZANO                  17

SAMBONIFACESE      17

BORGOMANERO       15

ALZANOCENE            15

DARFO BOARIO         14

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here