Serie D Girone B: Il Seregno nella tana della “matricola terribile” Inveruno

pinelli
Gabriele Pinelli, dalla Folgore Caratese al Gozzano
pinelli
Gabriele Pinelli dalla Folgore Caratese al Gozzano

Seregno – Trasferta ostica per il Seregno che andrà a far visita all’Inveruno, “terribile matricola” del girone B protagonista di un’ottima stagione. Secondi in classifica a quota 26, i gialloblu di mister Roberto Gatti sono anche in corsa in Coppa Italia dove hanno raggiunto i quarti di finale. Match interessante e combattuto dove entrambe le squadre per obiettivi diversi non vogliono fallire. Nelle fila del Seregno, mister Sassarini potrebbe far subito esordire l’attaccante Marzeglia approdato nei giorni scorsi, come già scritto, al “Ferruccio”.

Inveruno-Seregno sarà diretta dal sig. Annaloro di Collegno, coadiuvato dagli assistenti Mombelli e Saccotelli di Collegno.

Altra sfida interessante sarà quella che vedrà di fronte Piacenza e Pro Sesto, punita in settimana dal Giudice Sportivo con un punto di penalizzazione e chiusura della Curva per cori di “discriminazione territoriale” durante la partita di sabato scorso contro il Pontisola. Il presidente Salvatore Zangari non ci sta e fa sapere che la società ha intenzione di inoltrare il ricorso.

Tornando al calcio giocato, quella di domenica pomeriggio al “Granilli” sarà una partita dal pronostico aperto: il Piacenza per cercare di raggiungere i piani alti della classifica non deve lasciare punti per strada, la Pro Sesto, anche per le sanzioni dei giorni scorsi, scenderà in campo con il coltello fra i denti decisa a far sua la posta in palio. Intanto la Pro a Piacenza, come annunciato dal suo presidente, “giocherà con il lutto al braccio per onorare Nelson Mandela. Un piccolo gesto come segno di gratitudine verso un uomo che, più di ogni altri, ha saputo, per tutta la sua esistenza, trasmettere i valori più positivi, facendo comprendere innanzitutto quanto sia importante il rispetto reciproco”. Poi aggiunge: “Una storia, quella della Pro Sesto che, nel suo piccolo, ha sempre avuto come riferimento i principi tanto cari a Nelson Mandela, quali l’onestà, la lealtà e il rispetto. Ci auguriamo che altre società sportive aderiscano alla nostra iniziativa”.

Il Piacenza nei primi giorni della sessione invernale di calciomercato ha ingaggiato l’esperto attaccante ex Vado Giovanni Amodeo, l’anno scorso alla Pergolettese con mister Venturato, e il centrocampsita Mario Tacchinardi, 25 anni, che aveva iniziato la stagione alla Sambonifacese. Società quest’ultima che ha prelevato dal Castegnato (Eccellenza), con la formula del prestito, il giovane portiere Damiano Crescenti, classe 1993. La Sambonifacese domenica pomeriggio affronterà la capolista Pro Piacenza.

Per la parte bassa della classifica, i fari saranno puntati sulla sfida salvezza Darfo-Borgomanero, penultima contro ultima. Il Gozzano, invece, andrà sul difficile campo del Legnago che a quota 24 occupa il 5° posto. Per risollevarsi il Gozzano si è mosso anche sul mercato assicurandosi, dopo Mair, anche l’attaccante ex Primavera del Torino e l’anno scorso a Verbania, Gabriele Pinelli (1992), in uscita dalla Folgore Caratese dove non ha particolarmente brillato (12 partite, 1 gol). Altra sfida da tener d’occhio è Olginatese-Aurora Seriate, separate in classifica da soli due punti (19 i bianconeri, 17 i bergamaschi). Alla partenza di quattro attaccanti (Giulio Valente, Denis Mair, Stefano Pieragostini e Simone Maugeri), la società lecchese ha risposto con l’arrivo in bianconero di Matteo Barzotti, attaccante classe 1992, che dopo quattro stagioni lascia Carate (uno alla Caratese, tre alla Folgore Caratese). Quest’anno con la società brianzola ha giocato 13 partite e realizzato due gol.

Per la medio-alta classifica, invece, c’è la partita Pontisola-Castellana: si giocherà in anticipo oggi pomeriggio (sabato 7). Fischio di inizio alle ore 14.30 allo stadio Legler di Ponte San Pietro.

CALENDARIO DELLA 15° GIORNATA DI ANDATA

(DOMENICA 8 DICEMBRE)

ALZANO CENE-LECCO

CARAVAGGIO- MAPELLOBONATE

DARFO BOARIO-BORGOMANERO

GOZZANO- LEGNAGO

INVERUNO- SEREGNO

OLGINATESE-AURORA SERIATE

PIACENZA- PRO SESTO

PONTISOLA- CASTELLANA (sabato 7, ore 14.30)

SAMBONIFACESE- PRO PIACENZA

 

CLASSIFICA

PRO PIACENZA                  30

PRO SESTO (-1)                   26

INVERUNO              26

PONTISOLA                         23

LEGNAGO                            24

CARAVAGGIO                    23

PIACENZA                           23

CASTELLANA                    22

OLGINATESE                      19

LECCO                                  17

SEREGNO                            17

AURORA SERIATE            17

SAMBONIFACESE            16

MAPELLOBONATE           15

GOZZANO                            12

DARFO BOARIO                10

BORGOMANERO             10

ALZANO CENE                  6

 

 

 

 

 

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here