Serie D – Folgore Caratese, tre punti in chiave salvezza

pozzi
pozzi
Pozzi nel secondo tempo raddoppia per la Folgore Caratese

FOLGORE CARATESE-ATLETICO MONTICHIARI 2-0

RETI: 5’ pt Duartes, 24’ st Pozzi

FOLGORE CARATESE: Castelli, Gandini, Rivaletto, Concina, Rondelli, Virga, Brumana (45’ st Borlina) Karamoko, Boccia (1’ st Chella), Duartes, Pozzi (43’ st Keyta). All: Bacci

ATLETICO MONTICHIARI: Viola, Botta, Maldassi, Treccani, Massardi, Anelli, Zaloni, Carroccio, Fornito (36’ st Bosio), Villanovich (3’ st Speziari), Piras. All: Danieli

ARBITRO: Civico di Vasto

ESPULSO: 48’ pt Virga (FC)

Carate – La Folgore Caratese centra l’obiettivo tre punti contro il fanalino di coda Atletico Montichiari. Vittoria importante in chiave salvezza per la squadra di Cristiano Bacci che contro i bresciani, tra infortuni ed influenza, si ritrova a dover far fronte all’emergenza. Out bomber Valente e Bellino, mentre Merlino, sebbene reduce dall’influenza va ugualmente in panchina. A questi si aggiungono gli infortunati Cesana e Zorloni che si è fatto male nella rifinitura di sabato, oltre al numero 12 Sperduti. A complicare la situazione in casa Folgore Caratese ci pensa poi Virga che nei minuti di recupero del primo tempo si fa mandare anzitempo sotto la doccia dall’arbitro per doppia ammonizione. I brianzoli, però, con un uomo in meno per tutto il secondo tempo e contro avversari modesti, riescono a centrare il bottino pieno. La squadra di Bacci sblocca il match al 5’ con Duartes, alla sua prima partita da titolare con la Folgore Caratese. Bella l’azione di Pozzi che dalla tre quarti mette praticamente la palla sui piedi all’argentino (classe 1991) che, davanti al portiere, fa partire un rasoterra che finisce nel sacco. L’Atletico Montichiari risponde con un colpo di testa, ma Castelli chiude bene lo specchio della porta. I bresciani ci provano ancora con un paio di tiro da fuori, ma l’ex Monza controlla bene. Nei minuti successivi si fa vedere ancora Pozzi per Duartes che, contrastato, calcia ma la palla finisce fuori di poco. Poco dopo è l’argentino della Folgore Caratese a servire una bella palla a Boccia che, stoppa di sinistro al limite dell’area piccola, porta fuori di destro la palla, ma alla fine non riesce a calciare. E l’azione sfuma. Al 48’ l’episodio che potrebbe cambiare la partita: Virga prende (inutilmente) il secondo cartellino giallo e lascia i suoi in dieci per tutto il secondo tempo. L’Atletico Montichiari non riesce, però, a sfruttare l’uomo in più. Al 7’ Treccani spreca una buona occasione per gli ospiti calciando troppo alto. Al 17’ la Folgore Caratese risponde con Duartes che si fa respingere due volte il tiro dagli avversari, prima dell’intervento di Viola che blocca definitivamente la palla. Si arriva così al 28’ con il raddoppio della Folgore Caratese. Sul tiro respinto di Duartes, Brumana tenta la conclusione in diagonale, da cui scaturisce alla fine un assist per Pozzi che beffa Viola e archivia di fatto il match con tre punti d’oro in chiave salvezza per la Folgore Caratese che sale a quota 19. 

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here