Serie D – Campionato fermo, Seregno e Caratese in campo

seregno
Giocatori azzurri in azione (foto www.seregnocalcio.it)
cesana
Il giovane Cesana in azione

Seregno – Fine settimana di riposo per il campionato di Serie D per l’imminente inizio del Torneo giovanile internazionale Viareggio Cup che si disputerà dal 3 al 17 febbraio. All’importante kermesse parteciperà anche la Rappresentativa di serie D che, allenata da Roberto Polverelli, è stata inserita nel Girone 1 insieme ad Atalanta, ai danesi del Nordsjaelland e ai paraguaiani del Club Guaranì. Quest’anno in Rappresentativa non ci sono giovani lombardi.

La pausa del campionato verrà sfruttata dalle società per disputare le amichevoli, utili ai giocatori per non perdere il ritmo partita e agli allenatori per vedere all’opera anche quei giocatori che finora in campionato hanno avuto poco spazio.

 LE AMICHEVOLI DI SEREGNO E FOLGORE CARATESE – Domani, sabato 1 febbraio, il Seregno di mister David Sassarini giocherà l’amichevole con la Caronnese di Marco Zaffaroni, attualmente quarta forza del girone A di serie D. Un test che potrà dare indicazioni utili al tecnico azzurro in vista dell’importante sfida contro la Pro Sesto in programma domenica 9 febbraio. Seregno-Caronnese si giocherà alle ore 14 al centro sportivo di Giussano in via Largo Donatori del Sangue.

Amichevole anche per la Folgore Caratese. La squadra di Cristiano Bacci sabato pomeriggio (da confermare l’orario di inizio e il campo) sfiderà la Pro Sesto, quarta nel Girone B di Interregionale. Alla ripresa del campionato la squadra di Sesto se la dovrà vedere nel derby contro il Seregno, mentre la Folgore Caratese contro la Caronnese imbottita di ex caratesi. Oltre a mister Zaffaroni, vestono la casacca rossoblu anche Sansonetti, Guidetti e Moretti. L’amichevole cont la Pro Sesto, oltre a mantenere alta la concentrazione in vista della sfida di Caronno, servirà anche agli ultimi arrivati (in ordine di tempo) in casa Folgore Caratese (Chella, Diop e Elezaj) ad integrarsi al meglio negli schemi azzurri e a ritrovare la miglior condizione fisica visto che, ultimamente, hanno avuto poco spazio nelle rispettive squadre di provenienza . I primi due hanno subito esordito domenica scorsa nel match vittorioso contro il Santhìa, mentre l’ex Renate a Caperana contro il Chiavari (out nell’ultimo turno di campionato per problemi muscolari).

 MERCATO: UN EX  MILAN ALL’INVERUNO –  Agli ordini di mister Gatti è arrivato il terzino destro Raouf Compaore, classe 1996, dalla Primavera del Milan dove aveva trovato poco spazio nella prima parte della stagione.

 

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here