Seconda Divisione / Rivoluzione Monza: via Andrissi, Ulizio nuovo ds

conferenza

Monza – Non c’è pace a Monzello. Qualche giorno fa i tifosi hanno festeggiato la matematica qualificazione al prossimo campionato unico di Lega Pro, ma quel poker rifilato alla Torres sembra già lontano. Ci si attendevano grosse cose dalla conferenza stampa indetta oggi dalla società, ma in pochi avrebbero pensato a un intervento così radicale da parte del presidente Anthony Emery Armstrong. Via Gianluca Andrissi: il suo posto è affidato all’ex Bellaria Mauro Ulizio. Per buona pace dei sostenitori biancorossi che nel corso di questi anni hanno dimostrato di apprezzare il lavoro e l’attaccamento ai colori di Andrissi. Altro volto noto è il direttore tecnico Alfredo Pasini (ex dirigente del Brescia). “Oggi inizia un nuovo Monza, che per me non è un Club di serie C ma di categoria più alta – ha commentato le decisioni il presidente Emery – Il futuro che vorrei è la serie A, ma per arrivarci bisogna fare un percorso serio e professionale. Quando sono arrivato qui la società aveva molti problemi. Da qui a due settimane ci saranno molti cambiamenti. Questa non è una decisione sulle persone ma sulle prospettive e sulle persone adatte a sviluppare il mio progetto. Maurizio Prada è l’amministratore della società”. Altre novità in arrivo dunque, si scioglierà presto il nodo legato alla riconferma di mister Asta, poco importa se all’orizzonte c’è una finale di Coppa Italia da onorare.

armstrong

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here