Seconda Divisione: Monza e Renate, partite da non fallire…

monza-cuneo

Occasione ghiotta per Monza e Renate per fare un altro passettino verso l’obiettivo Lega Pro unica. Domenica 16 marzo entrambe giocheranno in casa rispettivamente contro Pergolettese e Castiglione, formazioni che stanziano nelle zone basse della classifica. Ma, proprio perché non hanno nulla da perdere, Monza e Renate non dovranno abbassare la guardia…

QUI MONZA – Il Monza di Tonino Asta, reduce dalla quarta vittoria consecutiva in trasferta che stabilisce un record nella storia biancorossa, non deve lasciarsi scappare la ghiotta occasione di uscire dal “Brianteo” con l’intera posta in palio. Un’eventuale vittoria sarebbe importante per la classifica, ma anche per il morale alla luce dei prossimi impegni ravvicinati: mercoledì 19 l’andata della della finale di Coppa Italia al “Brianteo” contro la Salernitana, domenica  23 marzo la trasferta a Mantova. Nessun squalificato in casa Monza, mentre nella Pergolettese non ci saranno il difensore Federico Rizzi e il centrocampista Amedeo Tacchinardi, fermati per un turno per recidività in ammonizione. Mister Aldo Firicano riavrà il difensore Gianluca Giovannini al rientro dal turno di squalifica.

Anghileri
Il difensore Marco Anghileri contro la Pergolettese festeggerà le 100 presenze con la maglia del Monza

MARCO ANGHILERI, 100 PRESENZE – Quella contro la Pergolettese sarà una partita speciale per Marco Anghileri (23 anni il prossimo 11 aprile). Il difensore prodotto del vivaio biancorosso festeggerà, infatti, le 100 presenze con la maglia del Monza. Nonostante la giovane età, Anghileri è alla quinta stagione fra i titolari. Ha esordito in serie C1 (2009-2010) nella vittoriosa trasferta di Sorrento quando mister Cevoli alla mezz’ora circa della ripresa lo mandò in campo al posto di Tuia.

Monza-Pergolettese sarà diretta dal sig. Manuele Verdenelli della sezione Aia di Foligno. Assistenti Marco Novellino di Brescia e Davide Marcolin di Schio.Due i precedenti per il Monza con l’arbitro di Foligno e, sempre, in trasferta: quest’anno a Bassano, l’anno scorso a Forlì. Entrambe le volte il punteggio fu di parità. Nessun precedente, invece, con i cremaschi.

Cincilla
Il portiere Matteo Cincilla: in sette partite ha incassato solo due gol, di cui uno su rigore

 QUI RENATE  – Al Renate si presenta subito l’occasione per riscattare la sconfitta al “Martelli” contro il Mantova. I nerazzurri domenica pomeriggio affronteranno il Castiglione, reduce dal ko contro il Monza e terzultimo in classifica. Un avversario che non ha più nulla da chiedere a questo campionato (l’ultimo posto per i playou è distante 12 punti), ma che vorrà onorare fino all’ultimo la stagione. Una partita che i brianzoli dovranno affrontare con l’atteggiamento e la mentalità giusta. “Contro il Castiglione per noi sarà un bivio, anche perché poi la domenica successiva saremo a Bra e un’eventuale doppietta precluderebbe il campionato visto che poi mancano cinque partite – è il pensiero del 19enne portiere Matteo Cincilla che, dopo l’infortunio di Santurro, ha esordito fra i pali nerazzurri nel vittorioso match a Cuneo – Domenica contro il Castiglione dobbiamo assolutamente vincere. Il girone di ritorno della Torres ha fatto salire la quota salvezza”. Matteo Cincilla in sette gare ha incassato solo due gol, uno su rigore contro il Rimini e l’altro domenica a Mantova.

Infortuni e squalifiche – Proprio in un momento cruciale del campionato, l’infermeria nerazzurra fa registrare gli infortuni dell’attaccante Spampatti e del centrocampista Scaccabarozzi.  I due si aggiungono a Maccabiti, al già citato Santurro, al portiere Caroppo e Bernasconi. Oltre agli infortuni, mister Simone Boldini dovrà far fronte anche alle squalifiche di Luca Baldo, espulso a Mantova, e di Mucchetti. Sette, invece, i giocatori in diffida.

Renate – Castiglione sarà diretta dal sig. Giovanni Luciano di Lamezia Terme. Assistenti Pier Luigi De Rubeis di L’Aquila ed Alessandro Vigo di Acireale.

CALENDARIO 11° GIORNATA DI RITORNO – (Domenica 16 marzo – ore 14.30)

CUNEO-SPAL

RENATE-CASTIGLIONE

DELTA PORTO TOLLE-MANTOVA

RIMINI-VIRTUS VECOMP

FORLI’-BELLARIA

SANTARCANGELO-ALESSANDRIA

BASSANO-BRA

MONZA-PERGOLETTESE

TORRES-REAL VICENZA

 

CLASSIFICA

BASSANO                    54

SPAL                           45

RENATE                      44

SANTARCANGELO      44

REAL VICENZA            44

MONZA                        44

ALESSANDRIA             43

MANTOVA                   42

TORRES                      39

DELTA P.TOLLE (-2)   35

CUNEO                        35

FORLI’                         35

RIMINI (-1)                    35

V.VECOMP                  35

PERGOLETTESE        33

CASTIGLIONE             23

BELLARIA (-1)             12

BRA                            9

 

 

 

 

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here