Seconda Divisione: Monza a Castiglione, Renate a Mantova

Monza-Cuneo1
gualdi gol
L’esultanza di Luciano Gualdi dopo il gol al Bellaria
(foto: www.acrenate.it)

Trasferta che, sulla carta, non dovrebbe riservare grosse difficoltà al Monza che domenica pomeriggio affronterà un Castiglione, terzultimo in classifica. Più difficile si presenta, invece, l’impegno esterno del Renate che dovrà vedersela al “Bruno Martelli” con un Mantova, reduce dall’inaspettato mezzo passo falso a Rimini.

QUI MONZA – Il Monza ha steccato la sesta con il Cuneo e la band di Tonino Asta da Castiglione vuole tornare con i tre punti in tasca. Classifica e dati alla mano, i biancorossi partiranno con il pronostico a loro favore… L’appuntamento di domenica pomeriggio contro una formazione che, in 26 partite, ha raccolto 23 punti non sarà, comunque, da sottovalutare e siamo certi che i giocatori di Asta non lo faranno… E’ vero che il Castiglione è reduce da tre sconfitte di fila rispettivamente contro Torres, Mantova e Forlì, ma in precedenza aveva battuto sul proprio campo il Santarcangelo (2 a 1), prima ancora a Ferrara la Spal. Alla prima di ritorno, invece, gli uomini di mister Lorenzo Ciulli avevano raccolto un punto a Vicenza contro il Real. Domenica pomeriggio il Castiglione dovrà fare a meno del suo capitano Michele Pini. Il centrocampista è stato infatti fermato per un turno dal Giudice Sportivo. Nessuna sanzione in casa biancorossa, ma Tonino Asta in settimana si è ritrovato l’infermieria affollata. Out Grauso che, per lo stiramento del collaterale, ne avrà almeno per un mese. Da valutare le condizioni di Zullo (contusione), così come di Santocito, Bianchi, Galimberti (botta alla gamba). Quasi certamente dovrebbe recuperare Polenghi.

Castiglione-Monza sarà diretta dal sig. Enzo Vesprini della sezione Aia di Macerata. Assistenti, Fabrizio Tamburini di Faenza e Daniele Gentilini di Lugo di Romagna. Il fischietto di Macerata non ha mai diretto né il Monza, né il Castiglione.

Si ricorda che i biglietti della partita potranno essere acquistati dai Tifosi del Monza anche domenica presso le biglietterie dello stadio “Lusetti”.

QUI RENATE – Dieci punti nelle ultime cinque partite per il Mantova, reduce dall’amaro pareggio contro il Rimini. Quando i virgiliani stavano già gustando la terza vittoria di fila, nel finale la beffa… Un pari che non ha permesso agli uomini di Sabatini (8°) di allungare sulla Torres, nona a tre punti. Quello di domenica al “Bruno Martelli” si preannuncia come un match combattuto e giocato a viso aperto fra due squadre che vorranno centrare il bersaglio. Il Renate, a quota 44, è secondo. I nerazzurri in trasferta hanno un ruolino di marcia invidiabile: otto vittorie, di cui quattro consecutive prima del pari esterno con il Santarcangelo e della sconfitta in Sardegna. L’ultimo successo lontano al “Città di Meda” è il 3 a 0 di 15 giorni fa ad Alessandria. Per la sfida contro il Renate mister Sabatini dovrà far fronte a diverse assenze. In difesa mancheranno lo squalificato Francesco Bini e l’infortunato Cesare Rickler; a centrocampo Alberto Quadri, Manuel Spinale, entrambi fermati dal Giudice Sportivo. Out anche Jacopo Fortunato, infortunato. In attacco, invece, Sabatini dovrà rinunciare a Simone Masini, pure lui squalificato. Dovrebbe riprendere il suo posto  nel reparto difensivo Nicola Donazzan che ha smaltito l’infortunio.

La partita Mantova- Renate è stata affidata all’arbitro Riccardo Panarese della sezione Aia di Lecce. Assistenti Nazzareno Manco di Vibo Valentia e Agostino Maiorano di Rossano.

CALENDARIO 10° GIORNATA DI RITORNO

ALESSANDRIA-BASSANO

BELLARIA-TORRES (ORE 11)

CASTIGLIONE-MONZA

CUNEO-BRA

MANTOVA-RENATE

PERGOLETTESE-SANTARCANGELO

REAL VICENZA-FORLI’

SPAL-RIMINI (ORE 20.30)

VIRTUS VECOMP-DELTA PORTO TOLLE (SABATO 8 – ORE 14.30)

CLASSIFICA

BASSANO                            54

RENATE                              44

SANTARCANGELO             43

SPAL                                   42

REAL VICENZA                    41

MONZA                                41

ALESSANDRIA                    40

MANTOVA                           39

TORRES                             36

FORLI’                                 35

V.VECOMP                          35

RIMINI (-1)                           35

PERGOLETTESE                32

CUNEO                                32

DELTA P.TOLLE (-2)          32

CASTIGLIONE                     23

BELLARIA (-1)                     12

BRA                                     9

 

 

 

 

 

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here