Promozione C: Tris del Paina sul Merate

Talon paina
di Maro
Di Maro firma il momentaneo raddoppio del Paina sul Merate

PAINA-MERATE  3-0

PAINA: Artesani, Belgiovine, Anastasia, Caprini, Colombo E., Lauro, Galliani (76’ Mariani), Masino, Provasi, Talon (69’Ababio), Di Maro. All. Mauri

MERATE: Passoni, Giussani (77’ Sanvito),  Magni, Corti, Quadri, De Lisio, Bance, Abdalla (87’ Bonalumi), Marconi, Marcandalli, Salomoni(77’ Colombo M.). All. Cingarlini

ARBITRO: Lunghi di Milano

MARCATORI: 41’ rig. Talon, 71’ Di Maro, 93’ Ababio

Mariano – Il Paina cala il tris con il Merate. I giussanesi passano in vantaggio al 41’ su rigore concesso dal direttore di gara per fallo di Magni su Provasi. Dal dischetto bomber Talon non sbaglia. Per la cronaca, il Merate in avvio di gara si fa subito vedere con Marcandalli che, lasciato libero su punizione dalla tre quarti, cerca l’incornata vincente, ma la sua conclusione va fuori. Al 6’ risponde il Paina con Anastasia, Passoni salva in due tempi. Fino al 30’ si registrano solo azioni dei giussanesi con Galliani il cui insidioso destro è, però, deviato da un difensore. Al 23’ torre di Talon per Provasi, sinistro ribattuto in area piccola. Al 24’ ancora Provasi, ma il suo destro è rimpallato da un difensore. Il Paina continua a spingere. Masino (25’) ci prova di destro, deviazione in corner di Passoni. Al 31’ pericolo per la porta dell’ex Cantù Artesani che, svincolatosi dall’Angera lo scorso dicembre, debutta fra i pali del Paina.  Palla in mezzo di Salomoni per Bance che manca clamorosamente il pallone in piena area. Un minuto più tardi altro rischio per i giussanesi, ma Bance anche stavolta non riesce a concretizzare. Sul finire del primo tempo c’è il vantaggio del Paina con Talon su rigore, mentre al 45’ si fa rivedere il Merate con Marcandalli che crossa basso per Marconi, ma la sua conclusione va fuori.

La ripresa inizia con due azioni del Paina: Anastasia ci prova di destro, Passoni devia in angolo, poi su punizione di Di Maro, l’estremo difensore gialloblu salva in due tempi su testa di Provasi. Al 7’ Marcandalli-Marconi-Bance, Artesani esce e devia con il corpo in angolo. Sul conseguente corner, Di Lisio manda fuori.

Successivamente una bella azione sulla destra di Belgiovine, è sprecata da Talon, mentre al 17’ sulla conclusione di Marcandalli c’è l’intervento in scivolata di Emanuele Colombo.

Al 71’ Di Maro raddoppia. Anastasia serve Provasi che con il sinistro colpisce il palo, sulla respinta, in scivolata, interviene l’ex Sovicese che manda alle spalle di Passoni. Il tris dei giussanesi arriva nel recupero su incornata vincente di Ababio.

 

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here