Promozione C: Il Biassono cala una cinquina al Cabiate

biassono santagada
Doppietta per Santagada
biassono santagada
Doppietta per Santagada

BIASSONO-CABIATE 5-1

BIASSONO: Trizio, Patti, Bani S., Brunner (46’ Sironi), Esposito, Clerici, Ingrassia (20’ Cuciniello), Cassanmagnaga, Galbiati, Santagada, Trabattoni. All. Aprile

CABIATE: Prestigiacomo, Cefali, Rugginello, Bellofiore, Di Lauro (86’ Ferrarese), Zorzetto, Bigatti (72’ Abbondi), Parravicini, Cimellaro, Confalonieri, Presotto. All. Pagnin

MARCATORI: 47’ Presotto (C), 51’-54’ Cuciniello (B), 71’ Sironi (B), 73’-90’ Santagada (B)

ARBITRO: Fera di Gallarate

 Biassono – Dopo un primo tempo in cui gioca meglio il Cabiate, nella ripresa la musica cambia e il Biassono (orfano di bomber Mendez, out per uno stiramento) rifila cinque gol ai granata di Pagnin. Nei primi 45 minuti il Biassono schierato con una punta fa vedere ben poco, a differenza del Cabiate che cerca almeno in tre occasioni di sbloccare il punteggio. Al 33’ con Presotto, poi al 41’ e al 45’ con Crimellaro. Per i rossoblu di Aprile si registra un tiro di Santagada e prima del riposo un tentativo di Trabattoni che finisce sull’esterno della rete. La svolta del match arriva quando Aprile inserisce davanti lo Juniores Cucinello e Sironi e il Biassono passa a due punte. Sugli scudi sale Cucinello che “bagna” l’esordio in prima squadra addirittura con una doppietta. Al di là del gol, il giovane attaccante dimostra tecnica, piedi fini e fiuto del gol. Il ragazzo deve crescere, ma la tecnica c’è.

A passare per primi in vantaggio sono gli ospiti. Al 47’ su lancio di Confalonieri sulla destra, Presotto controlla bene la palla e, finta su Clerici, fa partire un rasoterra che sorprende Trizio. Tre minuti più tardi a rendersi pericoloso è ancora Presotto, ma la sua potente conclusione è deviata magistralmente da Trizio in angolo. Al 51’ il pareggio del Biassono. Cassanmagnaga lancia Cucinello (entrato al 20′ al posto dell’infortunato Ingrassia) che, in velocità, brucia un avversario per poi centrare in diagonale il bersaglio. Nemmeno il tempo di gioire e Cucinello si rende nuovamente protagonista. Al 54’ scambio Cassanmagnaga-Sironi, tocco di prima di quest’ultimo verso il centro per l’accorente Cucinello che, appena dentro l’area, fa partire un rasoterra che non lascia scampo al portiere avversario.

Al 71’ Cucinello ci mette lo zampino anche per il gol di Sironi. Lancio centrale del giovane ex Monza, Sironi sfrutta un’indecisione del portiere avversario e firma il terzo gol del Biassono.

Al 73’ su azione Galbiati-Sironi, quest’ultimo tocca centralmente per Santagada che appoggia in rete. Il numero dieci rossoblu si ripete anche al 90’ quando a porta sguarnita firma una doppietta e il quinto gol del Biassono.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here