Promozione B/ Risorge la Tritium

pallone-calcio

images-8

SPERANZA AGRATE-TRITIUM 1-2

SPERANZA AGRATE: Faconti, Dalla Vecchia, Pizzino, Motta, Zanettini (72′ Centemero), Ornaghi, Colombo (59′ Tavaglione), Mpio, Bonissi, Greco, Miano (72′ Granza). All. Pizzi.

TRITIUM: Gotti, Mapelli, Zauri, Colombo, Paganelli, Palomba (81′ Bigioni), Guinko, Bodini, Previtali (93′ Seye), Turchi, Titaro (63′ Medici). All. Rasori.

ARBITRO: Chemmani di Gallarate

MARCATORI: 44′ Palomba (T), 60′ Ornaghi (S), 73′ Previtali (T)

AMMONITI: Colombo (S), Guinko (T), Zanettini (S), Gotti (T), Bonissi (S), Ornaghi (S), Palomba (T), Centemero (S), Bigioni (T), Bodini (T)

ESPULSI: 90′ Turchi (T) per doppia ammonizione

Cavenago – Vitale affermazione della Tritium che torna finalmente al successo. A farne le spese è la Speranza Agrate, fin qui artefice comunque di un buonissimo avvio di stagione. L’equilibrio che regna nel corso della prima frazione si spezza al minuto 44 quando, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Previtali trova a centro area Palomba che in mischia trova il guizzo e lo spazio per incornare a rete. I locali nella ripresa vanno alla caccia del pari e vengono premiati al 60’ quando Ornaghi lascia partire una velenosa conclusione da 25 metri che colpisce la traversa prima di ricadere in campo: per l’arbitro oltre la linea di porta, per la compagine di mister Magni ben al di qua. Fatto sta che il gol viene convalidato e vale il momentaneo 1-1. La Tritium, che si sente defraudata, ha il merito di non disunirsi e rimette subito le cose a posto: al 73’ la sponda di Turchi innesca Previtali che di collo fulmina Faconti. Prima del triplice fischio c’è solo da registrare l’espulsione curiosa di Turchi che rimedia il secondo giallo per perdita di tempo nell’uscire dal rettangolo di gioco per il cambio ordinato dalla panchina.

 

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here