Promozione B / Quarto successo consecutivo per la Tritium

pallone-calcio

TRITIUM-BRESSO 1-0

TRITIUM: Gotti; Fondrini, Zauri, Colombo, Biffi; Rota (81′ Medici), Guinko, Bodini (72′ Nardiello), Paganelli; Turchi (83′ Previtali), Bortolotto. All. Magni.

BRESSO: Taddonio; Ghezzi, Zora, Iannotti (50′ Pagliaro); Pigazzini, Meneghetti, Mazzarella, Petrone, Riolfo; Fal (83′ Riboldi), Vaiano (72′ Pereira). All. Furlan.

ARBITRO: Finardi di Cremona

MARCATORE: 90′ Zauri

AMMONITI: Iannotti (B)

Trezzo – Si respira quasi un’aria di festa a Trezzo. Tra gli applausi esordiscono Bortolotto e Fondrini, ma presto si comprende come il Bresso sia avversario da non sottovalutare e da prendere con le pinze. Gli ospiti non conducono un match di pura attesa, anzi di tanto in tanto spaventano i locali con le giocate della rapida punta Fal. E così la Tritium appare un po’ imbrigliata e meno lucida rispetto alle precedenti uscite. Probabilmente il penalty fallito al 35′ da Zauri (rigore concesso per atterramento di Bodini in area ospite) avrebbe, se realizzato, reso in discesa il match per la Tritium che invece faticherà anche nella seconda frazione di gioco a trovare il guizzo vincente, nonostante una supremazia che col passare dei minuti si fa via via più significativa. Mister Magni non ci sta e getta nella mischia Nardiello, Medici e Previtali. Scelte premiate proprio in extremis, perché al 90′ giunge il gol che vale per la Tritium la quarta vittoria consecutiva: è proprio Zauri a girare a rete dal limite e a trafiggere Taddonio.

 

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here