Promozione B / La Tritium si ferma sul più bello

pallone-calcio

TRITIUM-LA SPEZIA 0-1

TRITIUM: Gotti, Fondrini, Zauri, Colombo, Biffi (46′ Nardiello), Rota, Guinko (74′ Bigioni), Bodini, Paganelli, Turchi (74′ Previtali), Bortolotto. All. Magni.

LA SPEZIA: Bonito, De Santis, Fumagalli, Venditto, Alba, Ciocca, Mello, Favini, Viganò (74′ Greco), Pardi (69′ Moustafa), Ani (85′ Santobuono). All. Scicchitano.

ARBITRO: Espero di Bergamo.

MARCATORE: 8′ Fumagalli (LS)

AMMONITI: Mello (LS), De Santis (LS), Venditto (LS), Fumagalli (LS), Bodini (T), Zauri (T).

Trezzo – Colpo a sorpresa del La Spezia che espugna il campo della Tritium capitalizzando al massimo la rete realizzata nei primi minuti di gioco. Dopo solo otto minuti di gioco gli ospiti passano in vantaggio: Mello direttamente da calcio piazzato trova Fumagalli che si ricava lo spazio per incornare a rete e trafiggere Gotti. Un fulmine a ciel sereno che costringe la Tritium a premere sull’acceleratore e nel finale di prima frazione va vicinissima al pari con la conclusione a botta sicura di Bortolotto neutralizzata da un super Bonito. Nella ripresa la formazione di mister Magni ovviamente si presenta a trazione anteriore ma troverà un superlativo Bonito in grado di opporsi a Turchi (54′), Bortolotto (56′) e ultima fatica della domenica a compiere un colpo di reni per mandare in angolo la botta di controbalzo di Nardiello.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here