Promozione B: Il Lissone esulta con Bonetto

bonetto
L'attaccante Alessandro Bonetto regala tre punti importanti al Lissone
bonetto
L’attaccante Alessandro Bonetto regala tre punti importanti al Lissone

LISSONE-VIMERCATESE 1-0

LISSONE: Gandini, Arosio, Brambilla, Gianoli, Tagliabue, Cappellini, Bianchessi (72’ Bonetto), Ceppi, Cei, Caruso, Visconti (79’ Giudici). All. Averani

VIMERCATESE: Perego, Ravanelli, Biraghi, De Ponti, Albani, Colombo A., Sala, Colombo I., Casati (81’ Varisco), Maggioni (66’ Scarfone), Costa (68’ Schmelzinger). All. Magni

MARCATORE: 82’ Bonetto

ARBITRO: Fusarpoli di Milano

AMMONITI: Brambilla, Gandini, Caruso (L), Ravanelli, De Ponti, Casati, Schmelzinger (V)

Lissone – Il Lissone ritrova il sorriso con Alessandro Bonetto che all’82’ firma il gol che regala tre punti d’oro alla squadra di Averani. “Forse a 35 anni sono vecchio, ma nel calcio la testa fa tanto… e io mi sento ancora un ragazzino – scrive Alessandro Bonetto sul profilo di facebook – Dedico il gol di oggi a tutti coloro che mi hanno sempre voluto bene ed indipendente dal modo in cui andrà a finire la mia avventura a Lissone sono felice di aver regalato tre punti fondamentali per la salvezza”. Parole che non hanno bisogno di ulteriori commenti…

I padroni di casa rompono così un digiuno di vittorie che durava dalla prima di campionato nella gara contro La Dominante; per la Vimercatese, invece, si ferma a Lissone la striscia di tre vittorie consecutive.

Il Lissone, forse un po’ troppo contratto anche per l’importanza della posta in palio, nei primi trenta minuti di gara fa fatica ad imbastire azioni degne di cronaca e al 19’ la Vimercatese va vicina al vantaggio con Sala che su un lancio, dopo essersi portato avanti la palla di petto, prova a beffare Gandini che tarda l’uscita, ma riesce a sventare la conclusione. Allontanato il pericolo, dal 30’ si vedrà un altro Lissone. Una squadra più determinata alla ricerca del gol. Ci prova prima Visconti con un tiro da lontano, presa sicura di Perego e la palla esce sul fondo. Poco dopo il tiro di Cei, su cross di Bianchessi, finisce di poco sopra la traversa, al 37’ il portiere avversario mette in angolo un tiro dalla distanza di Gianoli che ci riprova anche un minuto dopo. Al 42’ Caruso serve Cei, ma la sfera sorvola di poco la traversa.

Ad inizio ripresa, al 50’, discesa di Sala e palla sopra la traversa. Tre minuti dopo ci prova sempre il numero sette ospite che, con la difesa locale ferma, solo davanti a Gandini svirgola e la palla va sul fondo. Al 58’ è il Lissone a provarci con Cei che, sugli sviluppi di un’azione personale di Visconti, in scivolata manca la deviazione. Al 63’ la conclusione di Cei sorvola la traversa; due minuti più tardi, invece, Caruso dalla sinistra entra in area, scarica per Cei, ma la palla va fuori. Il Lissone continua a premere e al 70’ su punizione di Gianoli, il colpo di testa di Caruso troppo centrale è di facile presa per Perego. All’82’ il gol che deciderà la partita. Su una mischia in area, il neoentrato Bonetto, spalle alla porta difende bene la palla, si gira e con un potente rasoterra supera Perego.

La Vimercatese nei restanti minuti si butta in avanti, senza però riuscire ad agguantare il pareggio.

 

 

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here