Giussano: polpette con i chiodi in pasto ai cani

cani-polpette

Ancora una volta viene da chiedersi chi sia veramente la bestia: il cane o il padrone. Per la terza volta nell’arco di pochi mesi la Polizia Locale è dovuta intervenire per “ripulire” la zona di Cascina Lazzaretto a Giussano dove sono state trovate sparse nel prato alcune polpette di carne per cani contenenti dei chiodi.
Già nel mese di marzo si era verificata la stessa situazione in Via Cantore e poi di nuovo in Via Fermi. Questa volta però fortunatamente nessun cane è rimasto ferito o coinvolto. A lanciare l’allarme lunedì sono stati alcuni residenti nel quartiere che, preoccupati per i propri animali domestici, hanno subito chiamato le autorità. Difficile per la Polizia individuare i responsabili ma soprattutto le ragioni di questo gesto.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here