Pd: Nel derby Renzi – Letta, Civati vota no

Pippo-Civati
Pippo Civati

Non voterà a favore del cambio della guardia. No al Renzi I. L’esperienza da “rottamatore” a fianco del sindaco di Firenze, come se non fosse già chiaro, è definitivamente tramontata per Pippo Civati.

L’onorevole monzese, infatti, ha tenuto pochi minuti fa (h. 16.30) il suo intervento in direzione del Partito democratico, direzione che deve decidere il cambio in corsa tra Enrico Letta e Matteo Renzi. Civati ha ribadito la sua posizione (“io non ero d’accordo sulle larghe intese e non vedo cosa cambierebbe nel passaggio da Letta a Renzi”), ha definito la situazione in stile “shining” e non ha lesinato ironie nei confronti dei renziani che fino a pochi giorni fa dichiaravano “che un governo Renzi era pura fantascienza”.

Da ultimo ha sottolineato il rischio che “Berlusconi possa trarre vantaggio da questa situazione, con i suoi cambi a cui ci ha abituato”.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here