Pallanuoto Serie C / Monza si mette il… Busto e vince ancora

Nc monza
La squadra di serie C

Nc monza

Busto N – Nc Monza: 7-8

Parziali: 2-1, 1-3, 2-1, 2-3.

Busto N: Paleari, Mandaglio, Andreazza, Rosanna (1), Ruberti (2), Origgi (1), Colombo (3), Grampa, Saporoso, Grillo, Gozzo, Travasoni, Gagliardi. Allenatore: Separovic Gojko.

Nc Monza: Cozzi, Bommartini, Orsenigo, Bolzoni, Contardi, Ingegneri, Merisio (4), Dilernia ©, Montrasio (1), Redaelli, Barzon (3), Canepa, Napolitano. Allenatore: Tisiot Diego.

Busto – Dopo la vittoria interna con il Varese On, il Nuoto Club Monza si ripete in casa del Busto N, trovando i 3 punti al termine di una partita spettacolare e combattuta fino all’ultimo secondo. Il pubblico bustocco è numeroso ma i monzesi, orfani di Canetta, sanno di potersela giocare alla pari. Nc Monza si spinge subito in avanti: Merisio, l’unico ex della gara, fallisce un paio d’occasioni davanti ad una porta che pare stregata. Ne approfittano i padroni di casa che si portano sull’1-0. Poi Barzon trova il pari, prima del nuovo vantaggio bustese a fine primo quarto. Il secondo periodo è in favore dei brianzoli. Merisio si sblocca e pareggia i conti, Barzon prima e Montrasio poco dopo portano i biancorossi sul 2 a 4. Busto N, però, reagisce e torna a -1 realizzando su uomo in più. Al giro di boa il risultato è 3-4. Nella terza frazione tocca ai bustocchi ribaltare il parziale: pareggio su rigore e 5-4 momentaneo, vanificato da Merisio che agguanta il 5-5. Nell’ultimo tempo i padroni di casa si riportano in vantaggio, ma la tripletta di Merisio ristabilisce subito l’equilibrio. Il Busto non demorde, guadagna un altro tiro di rigore e si porta sul 7-6 a 2’40” dal termine. Purtroppo per i bustesi, però, Merisio è incontenibile, piazza il poker. L’azione seguente Barzon ruba palla, s’invola in contropiede e realizza la terza marcatura personale che vale la partita. 1’19” dal termine. Busto si riversa in avanti e conquista una superiorità numerica. Tisiot dalla panchina cerca di organizzare i suoi per ribattere l’assalto finale. I padroni di casa non sfruttano al meglio l’occasione. La difesa monzese recupera palla e chiude definitivamente sul 7-8 un match al cardio palma. Tre punti importanti per la classifica del Nc Monza che la prossima settimana (Sabato 15 Febbraio) ospiterà la formazione torinese dell’Aquatica. I giocatori, l’allenatore e tutta la società dedicano la vittoria ad Alessio Terraneo. Capitan di Lernia si fa portavoce: “Ciao Ale! Dieci mesi fa a Busto fu la prima partita senza di te e non riuscimmo a regalarti una vittoria. Beh… scusa il ritardo… mai come oggi eravamo 14vs13”.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here