Pallanuoto: Under 20, Monza sbanca Busto

nc monza-pallanuoto-under 20

UNDER 20

BUSTO N- NC MONZA 4-10

 Parziali: 2-2, 1-3, 0-3, 1-2

BUSTO N: Peruzzo, Gozzo (1), Grillo, Turini (1), Genoni, Magister (2), Fogliani, Tonazzi, Benedetti, Borsa, Poto, Travasoni, Padulazzi.

NC MONZA: Grassia, Bommartini, Orsenigo, Vassalli (1), Frigerio, Dell’Orto, Redaelli (2), Bolzoni (3), Oggioni (2), Calloni (1), Esposito (1), Mantegazza, Pellegrini. All.: Fumagalli

Busto – L’Under 20 sbanca Busto. Orfana di Barzon e Nava, la formazione di Fumagalli esce con la conquista dell’intera posta in palio dall’insidiosa trasferta di Busto. Nonostante il risultato di 4 a 10 a favore dei biancorossi, i padroni di casa non stanno di certo a guardare: fino a metà gara restano aggrappati al treno brianzolo mantenendosi a -2 (2-2 al termine della prima frazione). Crollano a seguito di un espulsione che consente ai ragazzi di Fumagalli di giocare quattro minuti di superiorità numerica e chiudere la gara con lo 0-3 della terza frazione. I marcatori di giornata sono Bolzoni, che sigla una tripletta, Redaelli e Oggioni (due gol per entrambi), Esposito, Calloni e Vassalli. Mister Fumagalli è abbastanza soddisfatto della prestazione dei suoi, “ma è preoccupante il dato riguardante le realizzazioni su uomo in più. Una squadra che vuole fare il definitivo salto di qualità non può permettersi un 3 su 11” ha dichiarato il teecnico a fine match.

CLASSIFICA

Bergamo Alta 9*

Como N 6*

An Brescia 6*

Nc Monza 6

Busto N 3

Cus Geas Mi 0

* partita in meno

 UNDER 15

NC MONZA-BERGAMO ALTA 14-16

Parziali: 3-3, 4-3, 2-5, 5-5

 NC MONZA: Esposito, Trecarichi, Gezzi, Costa (1), Borghin (2), Mazza (3), Giorgetti (1), Tavazzani, Cassaghi (1) Celli (3), Lattuada (3), Pinca, Chierico, Massari, Panza. All.: Grimoldi

BERGAMO ALTA: Ceriani, Gotti (1), Preda M. (1), Giuga, Nespoli (2), Cerea (5), Corbani, Zanchi , Squintani (1), Pinto (1), Fumagalli (5) , Ghezzi , Aber, Alberti. All. Rota

Monza – Nc Monza e Bergamo Alta danno vita ad una partita equilibratissima, ricca di capovolgimenti di fronte e punteggio. I padroni di casa partono su buoni ritmi: nel primo tempo creano tanto gioco e guadagnano tante espulsioni, ma raccolgono molto meno di quello che seminano. Delle sei superiorità numeriche, solo una concretizzano in rete. Gli ospiti, invece, pur costretti a rincorrere, riescono sempre a rimanere appiccicati ai monzesi e trovano il pareggio quando, a 20 secondi dalla fine della prima frazione, sventano il possibile +2 biancorosso e, dal conseguente contropiede, ottengono e realizzano un rigore ad un secondo dallo scadere. Nel secondo quarto sono ancora i biancorossi a fare la partita e a cercare l’allungo, ma Bergamo cede un solo gol per il 7-6 di metà gara. Il terzo parziale è fatale al Monza: gli ospiti trovano prima il pareggio e poi il vantaggio. Grimoldi sul finale perde Mazza per 3 espulsioni e all’ultima pausa di gioco Bergamo Alta è sul +2. Celli riapre la partita ad inizio quarto tempo, ma è solo il canto del cigno brianzolo. I bergamaschi con un’ultima accelerata vanno sul +3 e chiudono definitivamente il match. Di qui in poi è solo statistica: 5-5 l’ultima frazione, resta valido il +2 della terza nel 14-16 finale. Nel prossimo appuntamento Monza sfiderà An Brescia.

UNDER 16, CAMPIONATO PNI 2° GIORNATA

NC MONZA – HTC VARESE 3-5

Romano di Lombardia – Nella seconda giornata del campionato Under 16 PNI, il Monza colleziona la seconda sconfitta consecutiva. Questa volta è il Varese a superare la compagine monzese per 5-3.

 

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here