Omicidio a Vimercate: uccide la moglie a coltellate

    omicidio a vimercate carabinieri

    Il delitto è avvenuto in via Pellizzari

    Omicidio a Vimercate attorno alle 10 di questa mattina (lunedì 1 ottobre ndr). Una donna di 77 anni è morta al Pronto soccorso dell’ ospedale San Gerardo di Monza. È arrivata in gravissime condizioni al nosocomio brianteo. Poco prima era stata accoltellata al torace dal marito pensionato di 82 anni nella casa di Vimercate in via Pellizzari dove i coniugi vivevano. Dopo aver colpito la moglie l’uomo ha ferito anche una vicina di casa di 87 anni che era andata a vedere cosa stesse succedendo.

    Omicidio a Vimercate:il delitto

    L’anziano, L.M., ex dipendente dell’Alcatel, ha ferito la moglie sferrandole due colpi al petto con un coltello da cucina. Poi ha cercato di uscire di casa, ma si è trovato davanti la vicina che nel frattempo aveva chiamato i carabinieri. Per cercare di allontanarsi ha aggredito anche lei che. La donna si è difesa coprendosi il volto con le mani. La lama l’ha colpita sulle braccia. Quando l’82enne ha aperto il cancello del condominio per scappare, si è trovato davanti ai carabinieri che lo hanno subito bloccato. Omicidio volontario l’accusa contestata dal magistrato della Procura di Monza.

    Omicidio a Vimercate: l’allarme

    A dare l’allarme al centralino del 112 è stata la nipote che ha provato più volte a telefonare a casa della coppia senza esito. Così come senza esito sono state le chiamate alle tre figlie. I militari dell’Arma sono arrivati sul posto assieme all’ambulanza che ha trasportato la donna in ospedale in gravissime condizioni. L’anziana è spirata al San Gerardo poco dopo le 14.

    Marco Pirola

     

     

    Commenti

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here