Monza sos aiuti per gli animali terremotati

monza sos aiuti nuovabrianza

Al canile di Monza un centro raccolta per aiutare gli animali coinvolti nel terremoto

Monza sos aiuti. Dopo il terremoto di mercoledì 24 agosto sono giunte all’Enpa e ad altre associazioni, numerose richieste di aiuto. Gran parte degli animali coinvolti sono animali da reddito, dalle mucche alle galline. Altri sono animali d’affezione, in prevalenza cani e gatti.

Monza sos aiuti: l’organizzazione

Dalle primissime ore di mercoledì è stata organizzata nella sede centrale di Roma, un’unità di crisi. Presieduta dal presidente Nazionale Carla Rocchi e dal Coordinatore Guardie Zoofile Marco Bravi. Sul campo ci sono due autoambulanze veterinarie, una automedica, un furgone per il trasporto di animali e altri tre automezzi.

Monza sos aiuti: i soccorsi

Oltre 200 animali sono stati soccorsi finora e nove tonnellate di pet food distribuite nelle tendopoli e nelle località isolate. O messe a disposizione degli animali vaganti con punti di alimentazione sul territorio. Sabato 27 agosto, i volontari hanno prestato assistenza veterinaria a un cane delle Unità Cinofile dei Vigili del Fuoco. Il cane è rimasto ferito durante le ricerche tra le macerie. Diversi cani e gatti randagi sono stati soccorsi (anche di notte) e curati a bordo dell’ambulanza veterinaria “Isotta”. Dono della Pizzardi Editori/Amici Cucciolotti. Un altro cane è stato estratto dalle macerie sano e salvo. Due poi, uno dei quali è una cannetta incinta, sono stati recuperati all’interno di un casolare. Sono in buone condizioni di salute, ma spaventatissimi e nascosti sotto un mobile.

monza sos aiuti guardie zoofile

Monza sos aiuti: le cliniche

Inoltre, per curare animali che non possono essere assistiti nell’area del sisma, Enpa ha attivato una rete di cliniche e ambulatori in tutta Italia. Per segnalazioni, necessità e disponibilità in loco contattare 342.9565574. Per segnalazioni ed emergenze è invece attiva la mail terremoto@enpa.org .

Monza sos aiuti: l’urgenza

Al momento una delle principali urgenze che i volontari stanno riscontrando sul territorio è quella relativa ai numerosi animali abbandonati all’interno di cortili, giardini e terreni. Dove i proprietari non hanno più potuto fare ritorno per motivi di sicurezza. In particolare, c’è tanta preoccupazione per i cani incatenati che non sono stati ancora raggiunti dai volontari e che non hanno alcuna via di fuga Pre loro è una vera e propria corsa contro il tempo.

monza sos aiuti cane

Monza sos aiuti: l’appello

Le Sedi Enpa d’Italia, coordinate dall’unità di crisi nazionale, danno la disponibilità ad effettuare presso le proprie sedi raccolte di cibo mirate e a pubblicizzare raccolte fondi per finanziare gli interventi che dureranno sul posto diversi giorni. Il centro raccolta a Monza: cosa, dove e quando. ENPA sezione di Monza e Brianza ha allestito un punto di raccolta presso il Parco Canile/Gattile intercomunale di Via San Damiano 21 a Monza (accessibile da Viale delle Industrie, voltando a destra subito dopo il distributore Esso).

Chi volesse aiutare gli animali coinvolti nel sisma è pregato di portare materiali preferibilmente negli orari di apertura al pubblico, tutti i pomeriggi eccetto mercoledì dalle 14,30 alle 17,30.

I materiali che più servono sono:

  • cibo per cani e gatti
  • cucce
  • gabbie e trasportini
  • antiparassitari.

Tutti gli aiuti che ci verranno portati a questo scopo, sia da privati che da enti o da altre associazioni animaliste sul territorio, verranno inviati in maniera coordinata e continuativa laddove è necessario.

Monza sos aiuti: Donazioni economiche

Per la raccolta fondi è operativo un solo unico conto corrente nazionale dedicato presso il quale siete pregati di fare confluire eventuali donazioni di qualunque importo dedicate a questa grave emergenza: IBAN:  IT 39 S 08530 46040 000430101775 intestato a ENPA ENTE NAZIONALE PROTEZIONE ANIMALI, causale ‘TERREMOTO’;

oppure

Conto Corrente Postale 7482084 intestato a “MPS cassiere pro tempore ENPA”, causale ‘TERREMOTO’;

oppure

per carta di credito o Paypal, andare sul sito del Centro Nazionale di Comunicazione e Sviluppo Iniziative ENPA http://www.comunicazionesviluppoenpa.org/donazione-generica.html (indicando nel campo note TERREMOTO). Analogamente, per eventuali aiuti che arrivassero da associazioni, enti o persone comunque esterne all’ENPA vi preghiamo di utilizzare il seguente contatto: terremoto@enpa.org.

Monza sos aiuti: la solidarietà

Enpa esprime la sua vicinanza alle tantissime persone così duramente colpite dal sisma, e ringrazia i cittadini – e sono davvero moltissimi – che hanno dato il loro supporto, anche e sopratutto morale, per aiutare gli animali. I quali, come documentano le immagini e i filmati diffusi dagli organi di stampa, hanno condiviso con noi il peso di questa tragedia e che, per quanto possibile, contribuiscono ad alleviarlo. Per ulteriori info e tutti gli aggiornamenti: www.enpa.it / Facebook enpaonlusFilmato sull’intervento dell’ENPA: https://www.youtube.com/watch?v=RcUM-ronD6E

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here