Monza: Scanagatti premia la pallanuoto BPM Sport Management – FOTO

Pallanuoto: Il Sindaco Scanagatti premia la squadra per la promozione in A1, il presidente Tosi presenta il nuovo progetto per i giovani.

 

Monza 25.09.14 – Giornata ricca di avvenimenti per la Pallanuoto BPM Sport Management. Alla vigilia della prima fase di Coppa Italia, che vedrà il settebello di Gu Baldineti affrontare nel mini girone Como Nuoto, RN Bogliasco e CC Napoli, la squadra del Prof. Tosi ha ricevuto dal Comune di Monza una prestigiosa onorificenza come premio per la storica promozione in A1. Un riconoscimento meritatissimo dopo aver disputato una stagione strepitosa culminata con le vittorie su Nuoto Catania e Ortigia Siracusa durante i play-off.

Nella Sala Giunta del Comune, alla presenza del Sindaco Roberto Scanagatti e del Consigliere con delega allo Sport Silvano Appiani, Sport Management ha presentato la squadra 2014-15 che avrà in Leonardo Binchi il suo capitano. “Un doveroso ringraziamento al Comune di Monza – ha dichiarato il Presidente Sergio Tosi – Sport Management è una Società che nasce a Verona nel lontano 1987. Oggi è leader nazionale nella gestione di Centri Sportivi Natatori con ben 38 impianti in tutta Italia.

La nostra priorità è quella di valorizzare le proprie piscine garantendo servizi ottimali e sviluppando al loro interno i settori agonistici. La Piscina “Pia Grande” fa parte di questa opera di valorizzazione, come dimostra il fatto che lo scorso anno la BPM Sport Management ha giocato le partite casalinghe qui, facendo di Monza un importante polo pallanuotistico. Quest’anno – continua Tosi – grazie alla Serie A1, sarà garantita anche una visibilità mediatica maggiore dovuta alla trasmissione su Rai Sport di alcune nostre partite. Concludo ringraziando il nostro main sponsor, Banca Popolare di Milano e gli altri partner che ci sostengono”.

Felice di conferire il premio il Sindaco Scanagatti: “L’amministrazione comunale ringrazia la BPM Sport Management per aver contribuito a rendere Monza importante anche in questo ambito sportivo. Un aiuto ulteriore al lavoro avviato dal Comune a sostegno delle attività sportive che nella nostra città costituiscono una realtà viva, che appassiona migliaia di cittadini, anche giovani e giovanissimi. Il rapporto con la società è fresco e collaborativo e sono sicuro che continuerà, nell’interesse di tutti. Anche l’amministrazione comunale si unisce al ringraziamento a BPM, che sostiene con convinzione questo progetto”.

BPM Sport Management è una grande squadra che ha dimostrato come, con l’impegno, si possano ottenere importanti risultati”- ha dichiarato Maria Losciale, Responsabile Distretto Nord Banca Popolare di Milano. Questa partnership ci offre l’opportunità di mantenere sempre viva la nostra attenzione nei confronti del territorio e della comunità, permettendoci di investire soprattutto sui giovani attraverso lo sport, che oltre a essere competizione rappresenta un’occasione di crescita, rispetto, condivisione di valori e confronto”.

È stata inoltre l’occasione per presentare il nuovo progetto di sviluppo del Settore Giovanile della Pallanuoto, che ha l’obiettivo nel medio-lungo periodo di fornire alla prima squadra quel ricambio generazionale che è venuto a mancare negli ultimi anni.

L’obiettivo del progetto consiste nel creare figure professionali come istruttori e coordinatori di vasca, capaci di individuare e indirizzare i bambini alle attività agonistiche di nuoto, pallanuoto e sincro. Sport Management potrà contare sulla collaborazione di persone che vantano grande esperienza come Gianni Averaimo, attuale Team Manager della BPM SM e Oro Olimpico con il Settebello a Barcellona ’92, e Pedrag Zimonjic, neo acquisto della compagine del Prof. Tosi. Il primo coordinerà il lavoro degli allenatori dei vari centri del nord-ovest, mentre il secondo si occuperà della zona nord-est, con incontri di formazione periodici per atleti e tecnici, oltre ad allenamenti condivisi in grado di presentare un quadro chiaro e preciso di crescita di ogni centro, in modo da favorire la ricerca dei giovani talenti. A tal proposito ha commentato Tosi: “Ripongo massima fiducia in queste figure perché sono convinto possano dare un ottimo contributo nel portare giovani del vivaio in Prima Squadra”.

Terminata la premiazione, la squadra ha raggiunto Mantova dove, domani, venerdì 26 e sabato 27 settembre p.v., alla Piscina Dugoni, disputerà la Coppa Italia. Il debutto in campionato invece è previsto per venerdì 3 ottobre in casa della CN Posillipo (diretta Rai Sport).

Di seguito gli orari delle partite di Coppa Italia:

  • –  venerdì 26 settembre 2014:
    h 18.00 – COMO NUOTO vs BOGLIASCO
    h 20.00 – BPM SPORT MANAGEMENT vs CANOTTIERI NAPOLI
  • –  sabato 27 settembre 2014
    h 09.00 – CANOTTIERI NAPOLI vs COMO NUOTO
    h 10.30 – BPM SPORT MANAGEMENT vs BOGLIASCO
    h 15.30 – BOGLIASCO vs CANOTTIERI NAPOLI
    h 17.30 – BPM SPORT MANAGEMENT vs COMO NUOTO

 

 

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here