A Monza una mostra di robot creati riciclando oggetti di scarto

Una singolare mostra alle Cucine di Villa Reale

robot-monza

Mettete dei robot creati creati riciclando oggetti in disuso o di scarto raccolti e selezionati nei vari mercati “incontrati” da Massimo Sirelli. Oggetti che l’artista ha raccolto nel corso dei suoi viaggi in giro per il mondo e sbarcati a Monza. Questi sono i protagonisti dell’esposizione “Robots. Storie di famiglia” progetto incentrato sul design del riuso. Le Cucine di Villa Reale ospitano l’inaugurazione dell’esposizione, visitabile da sabato 11 al 31 Luglio, dal martedì alla domenica dalle 9 alle 24. Ingresso gratuito.

ROBOT IN MOSTRA –  Venti opere con una storia personale da raccontare. Come quella di Vincenzino, un robot “sognatore” creato dall’assemblaggio di un rasoio elettrico e di una scatola ritrovata nel bagagliaio di una automobile. Sirelli non crea semplicemente opere d’arte moderna ma storie di vita, unisce con amore e fantasia oggetti che ad uno sguardo disattento potrebbero sembrare semplicemente “scarti” ma che, nelle sue mani, prendono sembianze e caratteristiche umane. Le opere in esposizione, provengono dal progetto “Adotta un Robot. La prima casa adozioni di robot da compagnia al mondo”, una piattaforma attraverso la quale l’artista rende “adottabili” i robot da lui creati seguendo una rigida e attenta selezione dei futuri padroni delle opere.

L’ARTISTA – Sirelli nasce a Catanzaro nel 1981. Il suo primo approccio alle arti visive è influenzato in adolescenza dal mondo dei graffiti e della street art. Dal 2006 è Art Director e fondatore dello studio creativo Dimomedia, laboratorio creativo di ricerca e sperimentazione incentrato su grafica e multimedia design. I suoi lavori sono pubblicati su importanti libri di graphic design internazionali. Dal 2008 è Docente di Grafica editoriale, Portfolio e Tecniche di presentazione presso l’Istituto Europeo di Design Torino, nei dipartimenti di Interior Design, Fashion e Textile Design, Design del Gioiello e dell’Accessorio, Car Design e Transportation Design. Nel 2014, uno dei suoi Robot è stato consegnato al Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano al termine del suo mandato. Tra il 2013 ed il 2015 ha esposto  le sue opere in diversi musei di arte contemporanea e tenuto workshop di riciclo creativo in tutta Italia, prestando la sua arte al fianco di prestigiosi marchi della grande distribuzione.

monza-robot

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here