Monza: Pasqua al Parco? A prova di fuochi

fumo-parco-monza-nuovabrianza

fumo-parco-monza-nuovabrianza

Monza, Pasqua al Parco? A prova di fuochi. Ad annunciare un’intensificazione dei controlli da parte delle forze dell’ordine, con la collaborazione delle Gev, è lo stesso Consorzio che ha annunciato multe salatissime per chi accenderà un fuoco all’interno dell’area verde. In altre parole, addio agli immancabili barbecue che animavano più che Pasqua il giorno di Pasquetta. Per i trasgressori si preparano multe salatissime che vanno, sulla base di un’ordinanza sindacale, da 500 euro (a scalare a seconda delle circostanze). Il divieto vale per fuochi liberi, ma anche per chi sia sorpreso a gettare a terra anche un mozzicone di sigaretta. Per quanto riguarda l’accesso al Parco nel giorno di Pasquetta il Consorzio fa sapere che vista l’affluenza registrata negli anni scorsi, alla porta di Vedano saranno messi a disposizione dei posti auto a pagamento all’interno dell’autodromo. Porta Monza avrà disponibilità di 1.000 posti cui si aggiungono i 450 dell’ingresso di Porta Vedano in via Ferrari.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here