Giallo nel mondo della moda a Monza, ma è un romanzo

 

fashion codex 2

Giallo nel mondo della moda a Monza, ma è un romanzo. S’intitola Fashion Code(x) l’ultima fatica di Cristina Sottocorno, scrittrice nata a MonzaDopo l’ultimo romanzo giallo da scritto, Fashion(&)Victims (edito nel 2009) da Eclissi Editrice, la scrittrice della Brianza decide di tornare in libreria con una nuova sfida. Sempre di un ramazzo giallo si tratta, sempre ambientato nel mondo della moda e dello shopping. La protagonista è una trentenne single con la passione per la moda e lo shopping compulsivo, divisa tra lavoro e aperitivi con le amiche.

FASHION & VICTIMS – I lettori del primo romanzo, Fashion & Victims, ritroveranno quindi la protagonista Ginevra Ferri, responsabile del Settore Opere d’Arte e Antiquariato di una grande compagnia assicurativa. Una donna di corsa, sempre trafelata, un po’ sbadata e alla costante ricerca dell’equilibrio perfetto fra esigenze personali e lavorative. Questa volta è alle prese con la verifica delle varianti ambientali per la conservazione di un raro incunabolo.

L’AUTRICE – Classe 1977, laureata in Relazioni Pubbliche e con un Master in“Fashion Visual Merchandising”, oltre a lavorare per l’Assessorato all’Istruzione del Comune di Monza è una scrittrice instancabile, autrice seriale di racconti, romanzi e poesie. «I miei libri nascono dalla vita di tutti i giorni, da riflessioni estemporanee e spunti inaspettati: a volte basta incrociare lo sguardo di una donna vestita in modo particolare, o ascoltare una conversazione bizzarra, o leggere un articolo interessante sul giornale. Poi tutti i personaggi, i luoghi e le situazioni prendono corpo attingendo in egual misura dalla mia esperienza reale così come dalla mia immaginazione, che si nutre, neanche a dirlo, letteratura! E di film, di teatro …».

LA RECENSIONE – Quasi impossibile per le donne non leggerlo. Frizzante, capace di divertire, rilassare e sgombrare un po’ dai pensieri la testa delle giovani donne super impegnate e spesso super stressate. Ginevra è il prototipo della moderna trentenne, in equilibrio fra le incombenze del quotidiano, i conti che non tornano e gli slanci vitali di una giovane donna che lavora e che ama anche concedersi quell’indispensabile leggerezza che aggiunge quel pizzico in più di freschezza alle sue giornate.

LA TRAMA – Una storia diversa, in cui il rosa shocking della vita di una shopaholic assolutamente normale si mescola all’eredità di un grande scienziato e alchimista del passato e al lavoro segreto di una confraternita antica come il mondo. In un’altalena di eventi, muterà da integerrima professionista in complice di svariati reati, imparerà a ragionare sui massimi sistemi e scoprirà che persino il migliore dei make-up waterproof non regge a un fiume di lacrime.

cristina-sottocorno

Alice Candon

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here