Monza: Fisco nei locali pubblici, scattano le super multe

agenzia-entrate

Una vera ondata di controlli e di verifiche fiscali quella andata in scena ieri mattina a Monza. Protagonista l’Agenzia delle Entrate (e non la Guardia di finanza come erroneamente riportato nel precedente articolo, nda)

Il rappresentanti del fisco hanno bussato a decine di ristoranti e bar della città per verificare il rispetto delle normative vigenti sia in materia di personale sia sull’attività dei locali stessi. In altre parole, controlli anche sugli scontrini. Nel mirino l’anno 2010.

Non sono andati esenti anche alcuni dei luoghi più “in” di Monza. Notizie ancora ufficiose parlano anche di multe a sei zeri. Un locale si preparerebbe infatti a staccare un assegno da 150mila euro. Le verifiche sono proseguite tutta la giornata in più punti della città.

Del resto, l’evasione fiscale rappresenta in Brianza un fenomeno ancora ampiamente diffuso, come hanno dimostrato da sempre anche in bilanci di fine anno della Gdf. Centinaia di milioni di euro sottratti al fisco.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here