monza festeggia nuovabrianza

A Crema per il Monza arriva un’altra dolce vittoria i tifosi briantei invadono la città

Monza festeggia la promozione ottenuta anzitempo con un’altra vittoria. E una grande festa di tifosi. Per il Monza la festa continua. L’euforia e l’entusiasmo per la promozione conquistata con largo anticipo non distraggono i ragazzi di Zaffaroni. I biancorossi vincono per 2 a 1 con le reti di D’Errico e Ferrario e infrangono un altro record in una stagione superlativa. Sono 14 le vittorie in trasferta.

monza festeggia nuovabrianza

Monza festeggia: i super tifosi

Anche i supporter biancorossi della Curva Pieri non sono da meno. Per la trasferta a Crema si presentano in città con larghissimo anticipo. In perfetto stile british raggiungono il centro cittadino. In gruppo invadono i bar già prima di mezzogiorno per un aperitivo da trasferta. festa a colpi di Campari, birra e cori. Un party pre partita in versione ultras. Prima di riempire, come ormai capita sempre, il settore ospiti dello stadio.

Monza festeggia: primo tempo

I ragazzi in campo sono subito contagiati dall’entusiasmo dei supporter biancorossi. Dopo un quarto d’ora passano in vantaggio con l’uomo simbolo della stagione. Quel D’Errico che fa sognare tutta la piazza monzese. Bomber Ferrario crea e tira. La palla respinta viene raggiunta da D’Errico che di testa deposita in rete. La squadra di Zaffaroni dopo il vantaggio continua ad attaccare. In più di un’occasione potrebbe facilmente raddoppiare e si vede annullare anche una rete di Ferrario per fuorigioco.

monza festeggia nuovabrianza

 

 

 

Monza festeggia: secondo tempo

Nel secondo tempo la Pergolettese entra in campo con più convinzione e raggiunge il pareggio al 50’. Pedrabissi insacca intercettando un cross da destra. I ragazzi biancorossi non ci stanno a pareggiare e si riportano dopo dieci minuti, di nuovo in vantaggio. Il nuovo entrato Palazzo vivacizza il gioco e inventa una palla gol. Ferrario in mezzo all’area stoppa e in girata colpisce in maniera letale. Il Monza di nuovo in vantaggio. In dieci per l’espulsione di D’Errico, soffre le incursioni della Pergolettese ma riesce a portare a casa l’ennesima vittoria in trasferta di questa super stagione. La capolista detta ancora la sua legge e in attesa dell’ultima di campionato tra le mura amiche, la festa può continuare.

Andrea Arbizzoni

Commenti