Monza: Droga e pistola, arrestato

Lissone_generica carabinieri

Lissone_generica carabinieri

Monza, droga e pistola, arrestato. I carabinieri di Monza e Vimercate hanno messo le manette ai polsi di un uomo, già noto alle Forza dell’Ordine, che dalla Puglia (San Giovanni Rotondo) aveva deciso di spostarsi a Monza. O forse di spostare i suoi affari, visto che al momento della perquisizione personale aveva addosso una decina di involucri per altrettante dosi di cocaina e, poi, nella sua abitazione deteneva ancora mezzo etto di cocaina, mezzo chilo di hascisc e soprattutto una Beretta calibro 9, oltre ad una pistola elettrica. Da quanto emerso, D.M., pugliese di 34 anni, era già nel mirino degli uomini dell’Arma che dal momento del suo trasferimento a Monza avevano già individuato alcuni movimenti sospetti. Al momento dell’arresto, il 34enne si trovava in un bar di Ruginello.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here