Monza donne democratiche cambia il vento, ma noi no…

monza donne democratiche nuovabrianza

Il Comitato donne di Monza per Gori non lascia, ma raddoppia

Monza donne di provata fede democratica cercasi. “Cambia il vento, ma noi no e se ci trasformiamo un po’ è per la voglia di piacere a chi c’è già o potrà arrivare a stare con noi. Siamo così, è difficile spiegare certe giornate amare, lascia stare, tanto ci potrai trovare qui…”. Se provate a leggere l’articolo con il filtro della politica e con in sottofondo la canzone di Fiorella Mannoia, capirete. E senza sforzo. Per cui mano all’Iphone e dritti su Spotify… Di questi tempi e con tali chiari di luna non deve essere facile. Essere donne e pure di sinistra. Si riparte proprio da una sconfitta che come tutte le situazioni negative fanno squadra, gruppo, sentimento, politica. Quella vera non quella delle poltrone che non ci sono e non ci sono mai state. Le donne democratiche per Monza sognano, progettano e propongono. Partendo proprio da Monza.

Monza donne e la trasformazione

Nato per sostenere la candidatura di Giorgio Gori alla Presidenza della Regione Lombardia.  Fondato da Francesca Pontani, consigliere comunale di Monza. Formato da una ventina di donne diverse per età, estrazione sociale e culturale, si è sempre posto l’obiettivo di individuare le criticità che riguardano le tematiche di genere. “Il Comitato delle Donne di Monza per Gori continua il suo percorso diventando” Donne democratiche per Monza”.

Monza donne quelle che…

Eterogenee ma con un denominatore comune, la coscienza di genere e la consapevolezza del loro importante ruolo di donne nel contesto in cui vivono. Grazie al percorso umano e politico intrapreso, alle affinità valoriali e alle competenze eterogenee, il gruppo è diventato un “incubatore” di progetti territoriali e proposte per il bene comune della città di Monza e della donna. Il gruppo progetterà azioni concrete sul territorio monzese aprendosi ad associazioni femminili di stampo volontario e affrontando problematiche di genere, di interesse sociale ed etico e di “citizen wellness”.

Monza donne: i sogni

Sogni si, ma non utopistici, al contrario concretamente realizzabili per contribuire alla valorizzazione della città di Monza e alla sua meritata “centralità” lombarda, aperta all’Europa e al mondo. Liberare le energie e le risorse della città, ascoltando e costruendo partecipazione attraverso un confronto con le persone, i quartieri e il territorio per il bene comune. Il gruppo vuole creare una nuova idea di sviluppo, uno sviluppo capace di integrare politiche diverse: ambientali, sociali, urbanistiche e legate al benessere cittadino. Gli ambiti tematici saranno incentrati soprattutto sulla parità di genere, volti a promuovere la cultura del rispetto tra i sessi, attraverso la valorizzazione delle differenze e il contrasto a stereotipi di genere che sviliscono l’esercizio dei diritti e del rispetto dell’identità. Il sogno continua……per diventare realtà. Stop. Fine della musica ed inizia la realtà.

Marco Pirola 

Monza donne democratiche dove trovarle

Pagina Facebook: www.facebook.com/donnedemocraticheperMonza. Ufficio Stampa: Valeria Rossana Volpe E-mail: valeriarossanavolpe@gmail.com“

 

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here