Monza, mostra su De Chirico e la Villa torna Reale

villa-reale
La Villa Reale di Monza

Monza, una mostra su Giorgio De Chirico e la terza città della Lombardia diventa città a regola d’Arte. Ovvero la Villa torna reale. Tutto è pronto. Ѐ bastata una sorprendente ristrutturazione e le splendide sale della Reggia di Monza sono pronte ad ospitare una “nutrita” programmazione di attività culturali. Non solo incontri, conferenze, visite guidate e laboratori condurranno la mostra al Serrone della Villa reale.

EVENTI – Si va dal ciclo di appuntamenti con Simona Bartolena, che saranno inaugurate a partire da martedì 14 Ottobre con “Giorgio de Chirico e la nascita della Metafisica, alla Grecia a Firenze, passando per Monaco di Baviera”. Il 21 Ottobre, “Nel salotto di Apollinaire: Giorgio de Chirico a Parigi”. Mentre il 28 “Nell’Italia del Ventennio: il confronto con il Novecento italiano”, per poi concludere il 4 Novembre con “Metafisica e Surrealismo. Un rapporto difficile”.

I LABORATORI – Ma non finisce qui, perché non si poteva tralasciare la funzione pedagogica dell’arte. Per questo sono previsti laboratori e visite per le scuole, in cui “gli alunni potranno partecipare a diversi progetti meditati e diversificati a seconda dei cicli scolastici”. Si va dal primo ciclo delle primarie intitolato “Interni Metafisici: i paesaggi di oggetti”, al secondo ciclo “Le piazze e la prospettiva”, fino ad arrivare alla secondaria di primo grado “Manichini autoritratti” e così via.

LE VISITE – Inoltre visite ai giardini per «osservare come progettazione dell’uomo, paesaggio e natura si fondano e cambiare punto di vista, cercando ispirazione nei dettagli e trovando collegamenti tra oggetti e percezione». Perfino i costi sembrano dipinti su misura: si va dai 15 euro per una lezione con ingresso mostra, ai 45 euro per tutti gli incontri e visite guidate, le quali sono previste per gruppi da 15 a 30 persone, con prenotazione obbligatoria ai numeri di telefono 0362.41472 e 391.111.2022, al prezzo di 70 euro per la guida e 8 euro a partecipante. Per una Monza sempre più “ad artem”.

Alice Candon

Monza, la mostra di De Chirico alla Villa Reale
Monza, la mostra di De Chirico alla Villa Reale

 

 

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here