Monza: Addio a Mario Fossati, penna dello sport

Mario-Fossati

Mario-Fossati

Una penna del giornalismo italiano ha dato l’addio. Mario Fossati, una delle più grandi firme della Gazzetta dello Sport, Repubblica e il Giorno se ne è andato. Nato a Monza il 29 settembre 1922 e fin da piccolo appassionato di sport, è stato uno degli amici più vicini ad un altro grande giornalista sportivo, Gianni Brera. Stile epico il suo passava dall’automobilismo ad una delle sue grandi passioni, l’ippica. Maestro nel raccontare l’epopea trionfale di Varenne. Ieri i funerali alla parrocchia del Sacro Cuore di Gesù a Milano.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here