Brianza: Renzi “No al rinnovo delle giunte provinciali”

matteo-renzi-nuovabrianza

Matteo Renzi ribadisce il no al rinnovo delle giunte provinciali. Lo ha detto pochi minuti fa nella sua replica alla Camera: “Oggi il superamento delle Province – ha spiegato – un primo passo. Ho chiesto alle opposizioni al Senato e lo chiedo oggi alla Camera, che se non siete d’accordo sul Ddl Delrio aiutateci a modificarlo. Ma impediamo – ed è questo il passaggio cruciale – che il 26 maggio si arrivi al rinnovo di 46 presidenti.

matteo-renzi-nuovabrianza

È inutile aspettare il meglio, che non è il bene, ma è importante impedire nuovi insediamenti che durerebbero cinque anni”. Questo messaggio arriva a poche ore dall’appello lanciato al neo ministro per la Semplificazione, al renzianissima Maria Elena Boschi, proprio da parte del presidente della Provincia di Monza e Brianza, Dario Allevi che proprio a maggio andrebbe al rinnovo. Allevi ha annunciato di essersi rivolto alla neo ministra chiedendo sostanzialmente uno stop al decreto legge che porta il nome dell’attuale sottosegretario alla Presidenza del Consiglio. “In tutta Italia – ha scritto  – il commissariamento forzato delle Province si sta rivelando illegittimo: mi rendo conto che serve un atto di coraggio per proporre uno stop al Ddl Delrio, ma è l’unica via per ridefinire in un disegno di riforma complessiva il ruolo degli Enti intermedi. Mi auguro che il nuovo ministro voglia approfondire anche i dati circa il reale peso delle Province sulla finanza pubblica, per un’operazione verità che restituisca dignità a questi Enti”. Un invito che, a giudicare dalla parole di Matteo Renzi, rischia di cadere completamente nel vuoto.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here