judo club lissone

Successo per il sodalizio lissonese di judo

Judo Club Lissone in trionfo a Novate. Domenica 19 febbraio 37 giovani atleti lissonesi hanno “invaso” Novate Milanese. Hanno disputato l’omonimo trofeo cittadino promosso dall’ANCES Novate. La mattina il gruppo preagonistico ha collezionato numerosi buoni piazzamenti. Ma soprattutto ha dimostrato di essere un gruppo solido e compatto, valido vivaio per gli agonisti di domani. Un plauso in particolare va ai genitori che hanno risposto numerosi all’appello. Condividendo con i tecnici e i ragazzi una mattinata di sano sport. Agonismo all’insegna dell’amicizia e della voglia di far bene.

Judo Club Lissone: le categorie

Nella categoria Bambini (U7) da sottolineare i primi posti di Leonardo Ceriani e Mirko Vaghi. Nella categoria Fanciulli (U9) menzione d’onore per Nicolò Avella, Francesco Lualdi e Federico Vicini. Che conquistano tutti la prima piazza. Tra i Ragazzi (U11) medaglia d’oro anche per Alessio Prontera che riesce ad avere la meglio su tutti i suoi avversari. Al di là degli spunti dei singoli comunque positiva nel complesso la spedizione lissonese con numerosi atleti alla prima esperienza di gara. Nel pomeriggio è stato il turno di Esordienti e Cadetti con numerosi buoni piazzamenti e successi di categoria. Negli Esordienti B (U14) successo per Costanza Milani e terza piazza per Giada Cattacin entrambe impegnate nella stessa categoria; stesso risultato per Di Giambattista Noah medaglia di bronzo tra i maschi. Nella categoria Cadetti (U17) en plein di medaglie con Andrea Gatti e Matilde Tagliabue che ottengono il primato di categoria, Stefano Avella e Andrea Astolfi d’argento e Andrea Barbieri in bronzo. Grazie ai risultati di tutto il gruppo pre-agonistico ed agonistico il Judo Club Lissone è risultato al quarto posto nella speciale classifica per società.

Commenti