Il Monza corre spinto in alto dai suoi tifosi

il monza corre nuovabrianza

Vittoria per 2 a1 a Scanzorosciate i biancorossi allungano a più 13 sulle inseguitrici

Il Monza corre spinto dai tifosi. Anzi, vola. Tutto molto interessante. In perfetto stile Rovazzi. Ennesima vittoria esterna per la capolista sempre più sola al comando che vola a più 13 sulla coppia Ciliverghe e Pergolettese. L’aria di primavera scalda i cuori biancorossi che vedono sempre più vicino il fatidico traguardo della promozione. Grazie ad una prestazione attenta e convincente da parte dei ragazzi di Zaffaroni.

Il Monza vola: la partita

Il film della partita è lo stesso delle precedenti uscite. Una trama che non stanca e che ha solo due colori: il bianco e il rosso. Quei colori magici che dominano ormai su tutti i campi e in terra bergamasca non fanno eccezione. Il Monza fa subito la partita. Piazzando stabilmente le tende nella metà campo avversaria. Venti minuti di dominio tattico. I biancorossi, nell’occasione di nero vestiti per la trasferta orobica, passano in vantaggio. Bomber Barzotti fredda il portiere avversario con un preciso tiro all’angolino. Su imbeccata del solito “geometra del centrocampo” capitan Guidetti. Esultano i tanti supporter al seguito posizionati nel “pollaio” destinato alle tifoserie ospiti.

Il Monza vola: secondo tempo

Il Monza, seppur in vantaggio non accenna a fermarsi. Al 30’ il fantasista D’Errico colpisce in pieno la traversa con un destro al volo. I padroni di casa soffrono le folate offensive biancorosse, ma resistono e chiudono la prima frazione di gara sotto di un solo goal. Inizia la seconda frazione di gara. Pronti via i giallorossi bergamaschi impattano la partita con Ubbiali che da fuori sorprende Battaiola. Palla al centro e gara di nuovo in parità. L’incredulità per il pareggio subito dura il tempo strettamente necessario per bersi una birra. Al 62’ il Monza torna di nuovo in vantaggio. Perfetto cross di capitan Guidetti all’interrno dell’area piccola per l’accorrente D’Errico che si avvita su se stesso. In semirovesciata trafigge il portiere avversario. Un goal fantastico che fa letteralmente impazzire i supporter biancorossi nel “recinto ospiti”. I cori sempre più forti spingono i ragazzi in campo alla ricerca di altri goal. Barzotti e D’Errico continuano ad attaccare e a creare occasioni da rete fino alla fine, come quella capitata nei minuti finali sui piedi di Santonocito: una gran botta, deviata oltre la traversa da Stuan.

il monza vola nuovabrianzaIl Monza vola: la classifica

Il Monza continua la sua corsa e la piazza biancorossa accarezza sempre di più il sogno della sospirata promozione. Il traguardo ormai è vicino. Il “ più tredici” in classifica, come cantava il Cotugno nazionale, è come una schedina tra le dita, che può cambiare la tua vita…

Andrea Arbizzoni

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here