Girone C/ Brioschese: ko con la Dipo duro da digerire

dipo-calcio-prima
L'organico della Dipo 2013/2014 (www.dipo.it)
corsaro-brioschese-calcio
Simone Cordaro, la sua prodezza è valsa il gol dell’1-1

DIPO-BRIOSCHESE     2-1 

DIPO: Comi, Merelli, Cuomo, Seveso, Barzaghi, Cicognani, Zekuri, Arioli, Rebuzzini, Sangalli, Perego. All. Canfora

BRIOSCHESE: Casiello, Crippa, Ragone, Bencini, Pelliciari, Marone, Trezzi, Fumagalli, Calì, Cordaro, Riva. All. Stigliano.

ARBITRO: Ruffoni di Sondrio

MARCATORI: 15′ Seveso (D), 41′ Cordaro (B), 68′ aut. Ragone (B)

AMMONITI: Cuomo, Sangalli (D), Marone, Trezzi e Fumagalli (B)

ESPULSI: Nessuno

Vimercate – Derby attesissimo con la Brioschese costretta a reinventare la fase offensiva per la contemporanea assenza per infortuni di Ababio, Buzzi e Pirovano. Eppure nei primi minuti sono proprio gli ospiti a farsi preferire e a mantenere il pallino del gioco. Tuttavia la Dipo al primo vero affondo passa: protagonista Seveso che sugli sviluppi di un calcio d’angolo raccoglie palla al limite dell’area e scaglia la sfera nell’angolino basso dove Casiello non può arrivare. La reazione della formazione di Stigliano è immediata quanto sfortunata perché al 17′ la conclusione di Cordaro trova la deviazione di Calì che sfiora il palo. Il match torna sui binari della parità al minuto 41′ con una fucilata di Cordaro che da oltre 30 metri va insaccarsi proprio all’incrocio dei pali. La Brioschese a questo punto ci crede e al 44′ Fumagalli viene anticipato sul più bello proprio al momento di battere a rete da buona posizione. Nella ripresa il match è vibrante. Riva e Cordaro costringono in sequenza a importanti interventi l’estremo difensore Comi, mentre la Dipo quando punge, al 68′, fa male. Tiro sporco di Perego, Ragone è sulla traiettoria e devia sfortunatamente nella propria porta. Il finale è tutto da dimenticare con una rissa furibonda che esplode in campo. Alla Dipo i tre punti, alla Brioschese non resta che leccarsi le ferite per una sconfitta non meritata.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here