Fuochi San Giovanni: il 24 giugno i botti storici

fuochi san giovanni

In caso di maltempo, lo spettacolo sarà rinviato a sabato 25 giugno

Fuochi San Giovanni, venerdì prossimo il tradizionale appuntamento per la Sagra monzese. Anche quest’anno ritornano i fuochi per il patrono di Monza. Nel prato compreso tra Cascina Frutteto e Cascina Fontana, lo spettacolo pirotecnico. Dalle 22, musica e fuochi d’artificio “col silenziatore”. L’edizione 2016 sarà la prima senza i tradizionali botti acustici che annunciavano inizio e fine dello spettacolo.

fuochi san giovanni

Fuochi San Giovanni: l’appuntamento nel Parco di Monza

Da ormai qualche anno, i fuochi per la Sagra di San Giovanni si sono trasferiti dai giardini della Villa Reale al prato del Parco. L’orario è rimasto invariato: alle 22 iniziano i primi botti. Per evitare la congestione del traffico, le raccomandazioni sono le solite. Parcheggiare lontano dal luogo dell’evento, utilizzare i mezzi pubblici e non riversarsi verso l’uscita a spettacolo terminato. Il luogo destinato ad accogliere i tanti presenti è il prato tra le cascine monzesi Frutteto e Fontana.

Fuochi San Giovanni: tanta musica ma niente botti

Qualche mese fa è stato approvata una delibera dal Consiglio Comunale che abolisce i botti di inizio e fine spettacolo. Il tutto per evitare ai tanti animali della zona di spaventarsi e creare problemi. Per raggiungere questo obiettivo, Enpa Monza ha svolto una lunga campagna che ha portato al risultato. “Botti col silenziatore” e tanta musica ad accompagnare i fuochi d’artificio.

fuochi san giovanni

Fuochi San Giovanni: una Sagra storica

Un appuntamento storico che è diventato irrinunciabile per gli abitanti della provincia di Monza. La Sagra di San Giovanni festeggia il patrono della città di Monza e, da sempre, è ricca di manifestazioni. Oltre ai fuochi del 24 giugno, mantenuti anche in tempo di guerra, la rievocazione storica con costumi d’epoca. In programma per il 10 giugno scorso, la manifestazione è stata rimandata al 9 luglio a causa maltempo. Nella speranza di una serata senza nuvole, tutti i cittadini monzesi aspettano il tradizionale appuntamento del 24 giugno con i fuochi di San Giovanni.

Alessandro Galli

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here