Expo si affida alla Madonna: un percorso toccherà 50 santuari mariani

    nuovabrianza-expo

    Expo si affida alla Madonna: un percorso toccherà 50 santuari mariani. Venerdì 1 maggio 2015 aprirà “Expo Milano”. Tra le iniziative di contorno, forse per esorcizzare i ritardi, ce ne è una in particolare che tocca la Brianza. E infatti la Brianza sarà protagonista. Almeno sotto l’aspetto religioso. Non solo vetrine quindi , lusso e cibo, ma anche ci sarà un percorso religioso che avrà proprio Monza come protagonista.

    IL PERCORSO MARIANO – Nella lunga serie di iniziative particolarmente interessante sarà lo svolgersi del “Cammino di Compostela della Lombardia”. Un percorso che interesserà ben 50 santuari mariani in sette province lombarde (Monza e Brianza, Milano, Pavia, Varese, Bergamo, Lecco, Como). La lunghezza del percorso sarà di 620 chilometri e lo si potrà compiere in 26 giorni o a tappe nei fine settimana. Una sentieristica  che prevalentemente costeggia le vie d’acqua come i fiumi AddaTicino, Serio, Lambro, Seveso, Olona, il Canale Villoresi, la Martesana, il Naviglio Grande ed il Naviglio Grande. Un’occasione imperdibile per scoprire la Brianza verde con i suoi parchi e le sue ville. Una Brianza al contempo operosa e naturistica.

    L’OPPORTUNITA‘ – Expo sarà sicuramente una grande possibilità, una vetrina sul mondo intero.  Sarà un’occasione per tutta la Brianza di mettersi in luce, di mostrarsi agli ospiti stranieri dando risalto alle proprie peculiarità che vanno dalla filiera del design a tutte le bellezze culturali.

    coda villa reale

    Commenti

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here