Eccellenza B/ È un turno delicatissimo

base d'archivio

Tutti i riflettori saranno inevitabilmente accesi sulla Valtellina dove si giocherà il big match tra Sondrio e Galbiatese Oggiono. In campo sarà battaglia, come è giusto che sia, ma magari dopo il triplice fischio ci sarà l’occasione per una “pizzoccherata” tra amici ed ex compagni di squadra. Si sfideranno da una parte infatti Spaggiari e Locatelli, dall’altra Corti, Magnolo, Pappalardo, Tomaino, De Vecchi arringati dal direttore sportivo Targhetti. Tutti insieme hanno fatto grandi cose, oggi si affrontano in un gustoso appuntamento del quale spera di approfittarne il Ciserano che sulla carta non dovrebbe avere problemi nel superare lo scoglio Fanfulla. Venendo alle “cose di casa nostra”, e quindi scorrendo al ribasso la classifica, cerchiamo di rosso la sfida Base-Mariano. Match delicatissimo: se in casa sevesina la situazione sotto il profilo dei risultati sta precipitando, anche i comaschi non hanno trascorso una settimana, per usare un eufemismo, tra le più semplici. Dopo il ko con la Cisanese Sandro Barbieri, che da tempo vedeva un’involuzione della sua squadra, ha rassegnato le dimissioni respinte per ora dalla società. Il destino del club e del tecnico passerà probabilmente dall’esito del match dell’Altopiano. Dopo il terribile trittico contro le big del girone il Desio di Alessandro Gini deve tornare a far punti: in Brianza, però, arriva il Crema reduce anch’esso da una caldissima settimana caratterizzata dal cambio del tecnico e dal ritorno in panchina di mister Maurizio Lucchetti, subentrato al dimissionario Mario Donelli, che preannuncia cambiamenti per il match di domenica: “Qualcosa cambierò per la gara contro il Desio. Nonostante la sconfitta col Ciserano qualcosa di buono ho visto ma servirà avere più continuità e più convinzione dei propri mezzi. Dovremo lavorare molto sotto l’aspetto tattico…” ha dichiarato alla testata locale www.cremaonline.it. Interessante anche la partita Ardor Lazzate-Verdello: chi vincerà compierà un bel balzo avanti in classifica.

 

IL PROGRAMMA DELLA 12° GIORNATA

SONDRIO-GALBIATESE

REAL MILANO-VILLA D’ALME’

DESIO-CREMA

CISERANO-FANFULLA

CISANESE-TREVIGLIESE

CAVENAGO-RIVOLTANA

BASE 96-MARIANO

ARDOR LAZZATE-VERDELLO

 

CLASSIFICA

SONDRIO 27

CISERANO 25

GALBIATESE OGG. 22

REAL MILANO 18

TREVIGLIESE 17

ARDOR LAZZATE 16

CAVENAGO 16

VERDELLO 16

FANFULLA 15

MARIANO 14

DESIO 12

CISANESE 12

CREMA 11

RIVOLTANA 10

BASE 96 7

VILLA D’ALME’ 5

 

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here