Droga a Monza: accoltellato l’inviato di Striscia la Notizia

droga a monza brumotti

Vittorio Brumotti aggredito mentre realizzava un servizio sullo spaccio di droga in via Grassi

Droga a Monza, accoltellato Vittorio Brumotti. Cento per cento delinquenti tanto per parafrasare il suo slogan che lo ha reso celebre sul piccolo schermo. Momenti di terrore questo pomeriggio (domenica 12 gennaio ndr) a Monza nei giardini pubblici di via Grassi nei pressi del sottopasso di Monza Sobborghi.

Droga a Monza, il fatto

La zona è da tempo meta di spacciatori e tossicodipendenti. Sono stati davvero momenti di panico per la troupe di “Striscia la notizia” guidata dall’inviato Vittorio Brumotti. Durante la registrazione di un servizio, un collaboratore di Brumotti è stato colpito di striscio con un coltello alla gamba. Molto più serie sarebbero potute essere le conseguenze per lo stesso Brumotti che è stato colpito al petto, vicino al cuore, ma fortunatamente indossava un giubbotto antiproiettile che lo ha protetto.

Benvenuti in via Grassi

I giardini di via Grassi sono da tempo una piazza di spaccio nonostante i controlli delle forze dell’ordine. Poco dopo l’aggressione, sono arrivati polizia, carabinieri, un’ambulanza e un’automedica. I feriti sono stati medicati sul posto mentre gli aggressori sono fuggiti.

Marco Pirola 

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here