Monza: Ici mai versata, il Golf Club pagherà 500mila euro al Comune

apertura-golf-milano-monza

Trentatré comode rate per dare al Comune di Monza i 500mila euro di Ici mai versata in cinque anni. L’Amministrazione ha chiuso oggi definitivamente il caso Golf Club Milano con un voto di giunta che sancisce l’accordo raggiunto con la struttura sportiva all’interno del Parco di Monza. In pratica la vicenda era questa: all’appello Ici, la vecchia imposta sugli immobili, il Golf Club mancava per 634mila euro. Una cifra se non da capogiro, sicuramente importante. Alla richiesta da parte del Comune di pagare, il Golf aveva deciso di fare ricorso, ma la sentenza arrivata ha di fatto sancito che il Palazzo ha ragione. Così si è arrivati alla capitolazione o per meglio dire all’accordo. Un primo versamento, di circa 100mila euro, era stato già fatto, così a mancare attualmente sono circa mezzo milione. L’Amministrazione  di Roberto Scanagatti ha votato però oggi la presa d’atto che il Golf si è impegnato non solo a non promuovere altre azioni legali, ma a versare la somma in questione in 33 rate mensili. In pratica andranno avanti a pagare fino ad ottobre 2016. Ma non c’è da illudersi sull’arrivo di questa nuova iniezione di denaro. I soldi dovuti, infatti, erano già stati previsti a bilancio.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here