Casatenovo: i risultati della 23esima Marathon Bike

Pronti, partenza e.. Via! Si è tenuta domenica, sui percorsi neutri e dissestatati di Casatenovo, una delle gare ciclistiche più attese di tutta la Brianza: la Marathon Bike!

LA 23ESIMA EDIZIONE Quest’anno la gara aveva in programma due percorsi, uno ”Marathon” per gli amanti del classico e uno ”Avventura” dedicato agli escursionisti. Il percorso tradizionale prevede 67 km di sentieri per un dislivello di 1860 metri mentre il percorso degli amanti dell’escursione ha visto gli atleti percorrere ”solo” 48 km e affrontare un dislivello di 980 metri. La gara della Brianza ha coinvolto anche i ragazzi sotto i 14 anni, i quali hanno potuto gareggiare su un percorso che andava dagli 0.7 ai 2 km nelle categorie ”6/10”. ”11/12” o ”13/14”. Le premiazioni si sono tenute alle 12.30.

traguardo

I VINCITORI  Domatore indiscusso del San Genesio con un tempo di 02: 57: 53.43 è stato il comasco Samuele Porro(Silmax X-bionic Racing team), attualmente già campione italiano marathon. Secondi e terzi sono arrivati invece Johnny Cattaneo(Team Selle San Marco Trek)e il colombiano Arias Cuervo Diego Alfonso(Ktm Protek Torrevilla Mtb), entrambi a caccia del tris senza successo.

podio uomini classico

A riuscire invece nell’impresa di conquistare un tris di vittorie alla Marathon Bike è stata la prima classificata del percorso ”Marathon’ nella categoria donne’: la 34enne di Lugo Elena Gaddoni(FRM Factory Team). La pluricampionessa ha staccato di quasi 15 minuti la seconda classificata, Valentina Frasisti(EmmebikeOrbea), e di quasi 20 la terza arrivata Mara Fumagalli(KTM Protek Torrevilla).
podio  donne

Per quanto riguarda il percorso ”Avventura”, ha conquistato il primo posto nella categoria uomini Roberto Panzeri(Pavan Free Bikes)mentre Corinna Casati(KTM Protek Torrevilla)è stata la migliore tra le donne.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here